Formula 1
03 lug
-
05 lug
Evento concluso
10 lug
-
12 lug
Evento concluso
G
GP 70° Anniversario
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
24 giorni
G
GP del Messico
30 ott
-
01 nov
FP1 in
109 giorni
G
GP del Brasile
13 nov
-
15 nov
FP1 in
123 giorni
G
GP da Abu Dhabi
27 nov
-
29 nov
FP1 in
137 giorni

F1 greatest team: è Moss il secondo pilota

condivisioni
commenti
Di:
1 giu 2020, 12:03

Chi è stato il miglior interprete della seconda guida nei 70 anni di storia della F1? Ronnie Peterson, Gerhard Berger, Rubens Barrichello, Valtteri Bottas e Stirling Moss sono stati i selezionati per entrare nel “The greatest F1 team”.

Ronnie Peterson, Gerhard Berger, Rubens Barrichello, Valtteri Bottas e Stirling Moss. Cinque nomi di piloti, cinque storie molto diverse. Conduttori molto veloci che non hanno mai vinto un titolo mondiale. Tutti vantano dei prestigiosi secondi posti, alle spalle di compagni di squadra che avevano più diritti, se non titoli, per ambire alla corona iridata.

E siccome parliamo del secondo pilota nell’ambito del “The greatest F1 team” promosso da Motorsport Network, la scelta è stata tutt’altro che facile.

Nel video che pubblichiamo, Giorgio Piola, Roberto Chinchero e Franco Nugnes, i tre membri italiani della giuria di Motorsport Network fra i 18 giornalisti che avevano il diritto di voto, emerge una visione molto differenziata del ruolo del secondo pilota.

Alla fine è stato votato Sir Stirling Moss, anche se relegare il campione inglese al ruolo di gregario ci è parso molto limitativo per un talento che ha conquistato quattro secondi e tre terzi posti nel mondiale di F1, conquistando ben 16 vittorie in appena 66 GP.

Dopo aver definito alcuni ruoli del muretto dei box nella squadra ideale di F1, arriviamo alla pista. Stirling Moss si aggiunge alla lista già vitata che comprende: Ross Brawn direttore tecnico, Adrian Newey capo progettista, Stefano Domenicali direttore sportivo e Peter Bonnington ingegnere di pista.

Mancano ancora la prima guida e il team principal e poi il quadro di “The greatest F1 team” sarà completo. Voi cosa ne pensate di Moss seconda guida? Condividete la scelta o chi avreste scelto?

Prossimo Articolo
Formula 1: è il Mugello la sede del secondo GP in Italia!

Articolo precedente

Formula 1: è il Mugello la sede del secondo GP in Italia!

Prossimo Articolo

F1: una nuova realtà aspetta le squadre in fabbrica

F1: una nuova realtà aspetta le squadre in fabbrica
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Piloti Stirling Moss
Autore Redazione Motorsport.com