Formula 1: è il Mugello la sede del secondo GP in Italia!

La FIA e Liberty non riescono a varare un calendario per i dubbi che emergono da Baku, Sochi e Singapore: è possibile che crescano gli appuntamenti europei e non si esclude che possa essere inserito il Mugello a porte chiuse.

Formula 1: è il Mugello la sede del secondo GP in Italia!

La FIA non ha ancora pubblicato il calendario di Formula 1, ma è atteso un comunicato per domani, anche perché la gara di apertura in programma in Austria il 5 luglio diventa sempre più imminente.

I ritardi sono dovuti non tanto alla stagione europea che si sta delineando in modo sempre più chiara, ma le incertezze arrivano dai GP al di fuori del Vecchio Continente, con dubbi crescenti per alcuni appuntamenti.

Non deve sorprendere, quindi, se il blocco di gare europeo si dovesse allungare a scapito di GP con circuiti cittadini (Baku, Sochi e Singapore) che difficilmente potrebbero garantire le porte chiuse in sicurezza, non essendoci ancora le condizioni per una riapertura al pubblico.

Prendono quota, quindi, le possibilità che l’Italia possa avere una seconda gara esattamente come avverrà in Austria (Red Bull Ring) e in Gran Bretagna (Silverstone). L’ACI sta studiando se al GP d’Italia in programma a Monza sia possibile abbinare la settimana dopo una gara al Mugello.

Il tracciato toscano di proprietà della Ferrari sarebbe l’ideale per un Gran Premio da disputarsi a porte chiuse, mentre sarebbe un problema con il pubblico a causa della difficile accessibilità.

Stando alle informazioni raccolte da Motorsport.com il Mugello può aspirare all’organizzazione della seconda gara italiana nel calendario di F1, mentre Imola con l’Enzo e Dino Ferrari non sarebbe nelle condizioni di garantire la mancanza di assembramenti essendo il tracciato emiliano inserito nel tessuto cittadino.

Se nei mesi scorsi quelli che si rincorrevano erano solo pour parler, adesso pare che si sia passati a una fase legata alla fattibilità di un altro GP tricolore da abbinare a Monza. FIA e Liberty hanno fretta di chiudere un calendario per cui si stanno valutando tutte le candidature credibili, evitando troppe ripetizioni di gara sullo stesso impianto nel timore che ci possa essere una classifica in fotocopia una settimana per l’altra.

condivisioni
commenti
Toyota dona la sua ultima F1 per un'asta contro il COVID-19
Articolo precedente

Toyota dona la sua ultima F1 per un'asta contro il COVID-19

Prossimo Articolo

F1 greatest team: è Moss il secondo pilota

F1 greatest team: è Moss il secondo pilota
Carica commenti
Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica" Prime

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica"

Un atleta è come una macchina: ogni componente deve essere perfettamente funzionante per rendere al meglio. In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine affrontano l'importanza dell'allenamento psico-fisico.

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

Formula 1
30 nov 2021
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021