GP Francia: Macron allunga il lockdown, gara in dubbio

Il presidente francese in un discorso televisivo alla nazione ha annunciato restrizioni agli eventi pubblici fino alla metà del mese di luglio per cui la gara del Castellet è destinata a essere quanto meno rinviata.

GP Francia: Macron allunga il lockdown, gara in dubbio

Anche il Gran Premio di Francia, programmato il prossimo 28 giugno, sembra destinato ad aggiungersi alle altre nove gare del calendario Formula 1 2020 al momento ufficialmente rimandate (solo il Gran Premio di Monaco finora è stato cancellato).

Una conferma è arrivata ieri sera dal presidente francese Emmanuel Macron che in un discorso televisivo ha annunciato restrizioni agli eventi pubblici fino alla metà del mese di luglio.

Dopo il rinvio del Gran Premio del Canada, l’appuntamento francese è diventato il primo del calendario Formula 1 2020 a non aver ufficialmente subito rinvii o cancellazioni, ma le dichiarazioni di Macron sono state abbastanza chiare:
“I festival, ed in generale gli eventi che comportano grandi raduni di pubblico, non potranno essere programmati prima della metà del mese di luglio. La situazione nazionale sarà valutata nuovamente a metà maggio, quando aggiorneremo sulle prospettive di ripresa”.

Gli stessi piani di Liberty Media (esistono al momento diversi programmi di ripresa delle attività) prevedono come migliore ipotesi che l’evento inaugurale del Mondiale 2020 possa essere il Gran Premio d’Austria, in programma il prossimo 5 luglio.

A rendere lo svolgimento la tappa di Spielberg più probabile è anche la possibilità (se non ci fossero alternative) di gestire l’evento a porte chiuse, essendo l’impianto di proprietà della Red Bull. Una eventualità meno problematica rispetto ad altri eventi (dove i promoter non possono prescindere dagli incassi legati alla presenza in pista degli spettatori), ma solo se l’impianto decidesse di accollarsi le spese di organizzazione rinunciando alle entrare del pubblico. Uno scenario finanziariamente possibile, ma da non dare per scontato.

Macron disse che il blocco della Francia sarebbe stato prorogato fino all'11 maggio, dopodiché gli asili nido e le scuole primarie e secondarie sarebbero state riaperte progressivamente, mentre bar, ristoranti e cinema sarebbero rimasti chiusi. Non ci sarebbero festival estivi "prima di metà luglio".

La mossa sembra rendere impossibile organizzare un evento a cui hanno partecipato 135.000 persone l'anno scorso. La speranza attuale è che la stagione possa iniziare in Europa in estate, ed è possibile che almeno le prime gare possano essere tenute a porte chiuse.

Ross Brawn, amministratore delegato della F1, ha dichiarato la scorsa settimana che una stagione di campionato mondiale praticabile potrebbe svolgersi prima della fine dell'anno, anche se la prima gara non si è svolta fino ad ottobre. Ma ha aggiunto che la stagione potrebbe durare fino al gennaio 2021 per adattarsi a più gare.

La F1 si trova ad affrontare una grave carenza finanziaria a causa della mancanza di corse in quanto tutti e tre i suoi principali flussi di entrate sono minacciati: tasse per l'hosting di gare, diritti di trasmissione e entrate di sponsorizzazione.

Tifosi e bandiere
Tifosi e bandiere
1/2

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Esibizione della Patrouille de France
Esibizione della Patrouille de France
2/2

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

condivisioni
commenti
F1 Stories: il debutto di Michael Schumacher nel 1991
Articolo precedente

F1 Stories: il debutto di Michael Schumacher nel 1991

Prossimo Articolo

Project Pitlane riceve 20.000 ordini per combattere il COVID-19

Project Pitlane riceve 20.000 ordini per combattere il COVID-19
Carica commenti
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021
Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Hamilton, quante occasioni perse!

Andiamo ad analizzare insieme le occasioni perse da Lewis Hamilton nel corso del mondiale 2021 di Formula 1. In questo video, riassumiamo gli errori dell'inglese durante l'anno e le occasioni nelle quali ha performato al di sotto delle sue potenzialità, ottenendo risultati che alla fine dell'ultimo GP potrebbero decretarne la sconfitta iridata

Formula 1
26 nov 2021
F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo" Prime

F1 | Ceccarelli: "Alonso si sente integro e vuole dimostrarlo"

In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine analizzano la figura del "giovanotto" Fernando Alonso, reo di aver conquistato un podio in Formula 1 dopo sette anni. Eppure, nonostante l'età, ha ancora tanta voglia di dimostrare il suo valore...

Formula 1
24 nov 2021
F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum Prime

F1 | Quando la lotta sportiva diventa peggio di Forum

In Qatar abbiamo assistito all'ennesima, stucchevole situazione in cui i toni dei contendenti al titolo iridato si sono alzati in maniera esagerata. Oltre a quello, situazione che avevamo preso in esame, all'indice va messo il comportamento di chi governa il Circus iridato, più simile a quello di sceneggiatori alle prese con una serie tv anziché con una pagina clamorosa di storia dello sport.

Formula 1
23 nov 2021
Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti" Prime

Minardi: "Questa volta il voto 4 va alla FIA non ai piloti"

Il Gran Premio del Qatar ha ulteriormente inasprito il tono delle polemiche sportive legate alla stagione 2021 di Formula 1. Stavolta l'insufficienza pesante viene data alla FIA per come sta gestendo la situazione

Formula 1
22 nov 2021
Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione" Prime

Podcast F1 | Bobbi: "Lewis, una vittoria di gestione"

In questa nuova puntata podcast di Piloti Top Secret, Matteo Bobbi e Beatrice Frangione commentano i fatti salienti e determinanti del GP del Qatar. Una lotta continua, che ha visto prevalere Lewis Hamilton, conquistatore della 102esima vittoria in carriera. Ecco svelato il segreto della sua vittoria...

Formula 1
22 nov 2021
F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull" Prime

F1 | Piola: "Rinforzato il comando DRS della Red Bull"

In questo nuovo video di Motorsport.com, Franco Nugnes e Giorgio Piola analizzano, con la lente d'ingrandimento tecnica, quanto visto nel sabato di qualifica del GP del Qatar. Una battaglia, anche di ali, senza fine...

Formula 1
20 nov 2021