Formula 1
G
GP del Portogallo
02 mag
Gara in
21 giorni
09 mag
Prossimo evento tra
24 giorni
G
GP del Canada
13 giu
Gara in
63 giorni
G
GP di Francia
27 giu
Gara in
77 giorni
04 lug
Prossimo evento tra
80 giorni
G
GP di Gran Bretagna
18 lug
Gara in
98 giorni
G
GP d'Ungheria
01 ago
Gara in
112 giorni
G
GP del Belgio
29 ago
Gara in
140 giorni
05 set
Gara in
147 giorni
12 set
Gara in
154 giorni
G
GP della Russia
26 set
Gara in
168 giorni
G
GP di Singapore
03 ott
Prossimo evento tra
171 giorni
G
GP del Giappone
10 ott
Gara in
181 giorni
G
GP degli Stati Uniti
24 ott
Race in
196 giorni
G
GP del Messico
31 ott
Gara in
203 giorni
G
GP di Abu Dhabi
12 dic
Gara in
245 giorni

Charles Leclerc parteciperà all'Autosport International Show al NEC

Il pilota Ferrari di Formula 1, Charles Leclerc, sarà l'ospite d'onore dell'Autosport International Show, il 12 gennaio 2020, quando Autosport festeggerà il suo 70° anniversario.

Il monegasco si è inserito tra i piloti di vertice della F1 nel 2019, conquistando più pole position di qualsiasi altro pilota.

È anche entrato nella leggenda Ferrari conquistando la vittoria del Gran Premio di casa della Scuderia a Monza, attestandosi come il decimo pilota nella storia del team, in F1, a riuscirci.

Leclerc sarà il primo pilota attuale del team Ferrari di F1 a partecipare al più importante show automobilistico d'Europa, quando si troverà faccia a faccia con i tifosi nell'ultimo giorno al NEC di Birmingham.

Autosport International:

I fan del motorsport avranno anche la rara occasione di vedere Charles rispondere alle loro domande, con il talento della F1 che parteciperà a una sessione di domande e risposte, dal vivo, sul palco.

Oltre che per le sue pole e le sue vittorie, Leclerc ha fatto parlare di sé per essere stato protagonista di due dei momenti più chiacchierati del 2019, il suo duello ruota a ruota con Max Verstappen a Silverstone e la sua intensa battaglia con Lewis Hamilton, per la vittoria della gara di Monza.

Cartellone per Charles Leclerc, Ferrari

Cartellone per Charles Leclerc, Ferrari
1/4

Foto di: Erik Junius

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
2/4

Foto di: Erik Junius

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
3/4

Foto di: Mark Sutton / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari, 3° classificato, sul podio, con il suo trofeo

Charles Leclerc, Ferrari, 3° classificato, sul podio, con il suo trofeo
4/4

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

La sua inaspettata ascesa al vertice dell'automobilismo lo ha visto diventare una superstar a di livello mondiale, parte di un'entusiasmante nuova generazione di piloti.

Il successo del 22enne è stato elogiato dalla comunità del motorsport e ha attratto verso questo sport la generazione più giovane.

"Sono lieto di partecipare all'Autosport International e di avere la possibilità di incontrare tutti i fan britannici", ha detto Leclerc ad Autosport.

"Apprezzo la passione che hanno per il motorsport e in particolare per la Formula 1".

"Sarà una meravigliosa opportunità per sentire l'amore e l'entusiasmo che solitamente sentiamo durante le gare".

"Non vedo l'ora di essere a Birmingham per sentire l'atmosfera unica del motorsport britannico".

Il presidente di Motorsport Network, James Allen ha aggiunto: "È sempre emozionante per i fan vedere da vicino una delle migliori star della F1 e la presenza di Charles Leclerc renderà l'Autosport International un evento da non perdere il 12 gennaio".

"Lo conosco da qualche anno e mi piace immensamente".

"È una grande personalità nel nostro sport".

"Ha un istinto da gara maturo, alleato di una velocità sorprendente e non c'è dubbio che abbia tutti gli strumenti per lottare per il titolo mondiale 2020".

"Quindi, quale miglior modo per dare il via al 70° anniversario della F1 e di Autosport?"

Charles Leclerc si unito alla Ferrari nel 2019, dopo una straordinaria stagione di debutto con l'Alfa Romeo Sauber, nel 2018.

Il pilota monegasco si è rapidamente affermato come preferito dei fan, mettendo a segno due vittorie e dieci podi per la Scuderia.

Insieme ai successi collezionati nelle giornate di gara, Leclerc ha conquistato sette pole position nel 2019, più di tutti gli altri piloti, eclissando il sei volte campione del mondo Lewis Hamilton.

In precedenza ha vinto sia la GP3 che il campionato di Formula 2.

Una data irrinunciabile per sia per i fan del motorsport che per i professionisti del settore, l'Autosport International offre due giorni commerciali e due giorni riservati al pubblico.

Dal Karting alla Formula 1, i visitatori possono avvicinarsi alle esposizioni di auto da corsa e ad alcune star del motorsport.

Migliaia di visitatori verranno a vedere una combinazione imperdibile di auto, stelle e azione.

Per vedere Leclerc e molte altre superstar del motorsport visitate il sito di Autosport International per prenotare i vostri biglietti. Cliccate qui.

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
1/4

Foto di: Andrew Hone / Motorsport Images

Charles Leclerc, Ferrari

Charles Leclerc, Ferrari
2/4

Foto di: Jerry Andre / Motorsport Images

Helmet of Charles Leclerc, Ferrari

Helmet of Charles Leclerc, Ferrari
3/4

Foto di: Ferrari

Charles Leclerc, Ferrari SF90

Charles Leclerc, Ferrari SF90
4/4

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

 

condivisioni
commenti
Marko: “Il progetto RB16 è due settimane in anticipo!”.

Articolo precedente

Marko: “Il progetto RB16 è due settimane in anticipo!”.

Prossimo Articolo

F1: la prima AlphaTauri si vedrà il 14 febbraio

F1: la prima AlphaTauri si vedrà il 14 febbraio
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula 1
Evento Varie F1 2019
Sotto-evento Varie F1 2019
Piloti Charles Leclerc
Team Ferrari
F1: quanto è più veloce di una MotoGP, LMP1 o IndyCar? Prime

F1: quanto è più veloce di una MotoGP, LMP1 o IndyCar?

Siamo abituati a considerare la Formula 1 come la categoria regina dell'automobilismo, quella capace di raggiungere le velocità più elevate in assoluto. Ma sarà davvero così? Andiamo a scoprirlo in questa classifica...

Mercedes: il limite allo sviluppo può diventare un incubo Prime

Mercedes: il limite allo sviluppo può diventare un incubo

La Mercedes è andata via dal Bahrain con la consapevolezza di non avere tra le mani la monoposto di riferimento in griglia, e i limiti allo sviluppo potrebbero trasformare questa stagione in un incubo.

Jacques Villeneuve, cinquant'anni...mondiali Prime

Jacques Villeneuve, cinquant'anni...mondiali

Il 9 aprile del 1971 nasce Jacques Villeneuve, Campione del Mondo di Formula 1 1997. Andiamo a rivivere i suoi primi due anni nella massima serie, quelli che lo hanno accompagnato ad entrare nell'elenco delle leggende del Motorsport...

Formula 1
9 apr 2021
Basso Rake: come i regolamenti hanno "penalizzato" la W12 Prime

Basso Rake: come i regolamenti hanno "penalizzato" la W12

Andiamo a scoprire ed analizzare come le modifiche regolamentari al fondo ed al pavimento delle monoposto abbiano influito negativamente sulle performance della Mercedes W12, nonostante la vettura abbia vinto con Lewis Hamilton la gara di apertura in Bahrain

Formula 1
8 apr 2021
Mercedes: il basso rake non funziona o è questione di... fondo? Prime

Mercedes: il basso rake non funziona o è questione di... fondo?

La squadra campione del mondo ha vinto con Hamilton il primo GP 2021, ma è indubbio che la W12 non ha dato l'impressione di essere stata la monoposto più competitiva in Bahrain. Anche l'Aston Martin è parsa sotto tono dopo il cambio delle norme aerodinamiche: i tecnici hanno parlato di particolari difficoltà con l'assetto Rake, mentre la sensazione è che i problemi stiano altrove.

Formula 1
7 apr 2021
Ceccarelli: “Quando i piloti di F1 non curavano la preparazione” Prime

Ceccarelli: “Quando i piloti di F1 non curavano la preparazione”

Torna la rubrica del mercoledì mattina di Motorsport.com. In compagnia del Direttore Franco Nugnes e del Dottor Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine, in questa puntata di Doctor F1 andiamo a conoscere i segreti dietro la preparazione atletica richiesta a ciascun pilota di Formula 1

Formula 1
7 apr 2021
Piola: "Le F1 2021 giuste le vedremo a Barcellona" Prime

Piola: "Le F1 2021 giuste le vedremo a Barcellona"

Ancora un po' di pazienza e la F1 torna in pista. Nell'attesa del weekend di Imola, andiamo ad analizzare i possibili scenari futuri al netto di quanto visto al GP del Bahrain, in compagnia di Franco Nugnes e Giorgio Piola

Formula 1
5 apr 2021
Hakkinen: perché si chiama "finlandese volante"? Prime

Hakkinen: perché si chiama "finlandese volante"?

Andiamo a scoprire tutti i retroscena legati al soprannome "finlandese volante" attribuito a Mika Hakkinen in questo racconto a firma Mark Sutton, celeberrimo fotografo al seguito della F1

Formula 1
5 apr 2021