J.C. Alonso: "In Grecia punto al podio dell'ERC2 fin dal via"

L'argentino Juan Carlos Alonso è molto carico per il Rally dell'Acropoli e lancia la sfida a Chuchała per la Classe ERC2.

Juan Carlos Alonso è molto fiducioso in vista della sua seconda gara nel FIA European Rally Championship, il SEAJETS Acropolis Rally.

L'argentino ha già corso in Grecia nel 2013 quando prese parte al World Rally Championship, ma soprattutto si ritroverà a competere sulla terra, il fondo da lui preferito.

Al suo debutto in Classe ERC2, sull'asfalto del Rally Islas Canarias, Alonso ha chiuso quarto assoluto, per cui le chance di contendere la vittoria al leader Wojciech Chuchała ora sono maggiori.

"Non vediamo l'ora di correre il Rally dell'Acropoli, ho ottimi ricordi dell'evento 2013 quando ero in Classe Produzione nel WRC; le PS sono molto simili a quelle di casa mia, ovvero impegnative e su fondo sterrato", ha detto Alonso.

"Ho fatto alcuni test con la mia Mitsubishi Evo e penso che potrò lottare per il podio fin dall'inizio del rally. Chuchała ha dimostrato di essere forte nelle prime due gare dell'anno, ma penso che potrò esserlo anche io sulla terra".

La vettura di Alonso in Spagna era stata preparata dalla RMC Motorsport, mentre stavolta ad occuparsene sarà il Proracing Team, squadra lituana che assisterà anche Jose Luis Jacquet Rios.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Evento SEAJETS Acropolis Rally
Sub-evento Presentazione
Piloti Juan Carlos Alonso
Articolo di tipo Preview