Acropoli, Gryazin è il più rapido della Qualifying Stage

condivisioni
commenti
Acropoli, Gryazin è il più rapido della Qualifying Stage
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
02 giu 2017, 10:33

Il pilota della Sports Racing Technologies ha preceduto Kajetanowicz e Magalhães nei primi 3,7km di gara e potrà scegliere per primo in che posizione partire domani. In Top5 anche Al-Attiyah e Bostanci, bene Erdi Jr. in ERC2, ok Banaz in ERC3.

Nikolay Gryazin ha ottenuto il miglior tempo nella Qaulifying Stage del SEAJETS Acropolis Rally, terzo round del FIA European Rally Championship 2017.

Il pilota della Sports Racing Technologies ha fermato il cronometro sul 2'16"738 al termine dei 3,70km di percorso affrontati con la sua ŠKODA Fabia R5, sulla quale è affiancato da Yaroslav Fedorov.

"Sono stato piuttosto aggressivo e sono contento - ha detto il russo, che ora avrà la possibilità di scegliere per primo in che posizione partire nella prima tappa di gara. La selezione dell'ordine di partenza è prevista per le 14;00 locali di oggi a Lamia.

Il Campione in carica Kajetan Kajetanowicz ha chiuso al secondo posto in 2'17"609 con la Ford Fiesta R5 del LOTOS Rally Team, seguito dal leader del campionato Bruno Magalhães (ŠKODA Fabia R5 - 2'18"638), Nasser Al-Attiyah (Ford Fiesta R5 - 2'19"070) e Murat Bostanci (Castrol Ford Team Turkey, Ford Fiesta R5 - 2'19"524).

Il polacco Grzegorz Grzyb, che è al debutto all'Acropolis Rally, chiude sesto davanti alle Fabia R5 di Antonín Tlusťák ed Albert von Thurn und Taxis, mentre il greco George Philippedes è nono con quella della Motorsport Italia.

Decimo Tibor Érdi Jr, il migliore dei piloti della Classe ERC2, seguito da Sergey Remennik, Zelindo Melegari e Buǧra Banaz, leader ERC3.

ERC - Acropolis Rally: Qualifying Stage

Prossimo articolo ERC
Acropoli, ecco l'ordine di partenza della Prima Tappa

Previous article

Acropoli, ecco l'ordine di partenza della Prima Tappa

Next article

Magalhães: "Voglio un bel risultato per continuare la stagione"

Magalhães: "Voglio un bel risultato per continuare la stagione"