Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
1 giorno
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
18 Ore
:
09 Minuti
:
50 Secondi
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
SSP300 FP1 in
1 giorno
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

2 Valli, PS5: tempone per un Crugnola "indiavolato"

condivisioni
commenti
2 Valli, PS5: tempone per un Crugnola "indiavolato"
Di:
12 ott 2019, 08:32

Lungo la "Ca' del Diaolo" il varesino vola e allunga su Campedelli, Basso e un Rossetti "scocciato". Rompe Profeta, Hoelbling prova a recuperare, spettacolare duello tra Griso e Ciuffi.

Un Andrea Crugnola letteralmente indiavolato mette un altro importante tassello nel puzzle che sta costruendo per portarsi a casa la vittoria al Rally 2 Valli, penultimo round stagionale del CIR.

Il pilota della HK Racing ha firmato un tempone nella prova più lunga di giornata, la "Cà del Diaolo 1" (21,33km), considerata dagli addetti ai lavori anche quella decisiva per le sorti dell'evento, portando la sua Volkswagen Polo GTI R5 con un vantaggio di 21"9 in classifica generale sulla Ford Fiesta R5 di Simone Campedelli (Orange1 Racing), che in questa tratta ne ha persi 5"7 nei confronti del varesino.

Perdono terreno anche Giandomenico Basso e Luca Rossetti, ancora in terza e quarta posizione e divisi da 5"1. Il veneto di casa Metior-Loran SRL ha 28"7 di ritardo dalla vetta con la sua Škoda Fabia R5, mentre il friulano della Citroën ne ha accumulati 33"8 con la C3 R5 ufficiale, mostrandosi anche un po' scocciato a fine prova.

Lontanissimi tutti gli altri, dato che Luca Bottarelli è ancora quarto con la Škoda Fabia R5 del New Turbomark Rally Team, ma ad 1'27"7 da Crugnola, mentre perde terreno Giacomo Scattolon con la sua Hyundai i20 R5, venendo ora avvicinato dalla Škoda Fabia R5 della X Race Sport condotta da Antonio Rusce.

Rottura di un braccetto della sospensione lungo la prova per la Škoda Fabia R5 messa a punto dalla Island Motorsport di Alessio Profeta, costretto a fermarsi per ritirarsi. Luca Hoelbling ha risolto i guai alla propria Hyundai i20 R5 ora sta cercando di risalire la china con il puro scopo del divertimento, dato che ha anche 2'10" di penalità sul groppone che lo vedono comunque tornare decimo.

Guadagnano un'altra piazza i due condendenti per il successo R2, vale a dire Michele Griso e Tommaso Ciuffi. Questa volta il ragazzo della Munaretto Sport torna a scavalcare il rivale di Peugeot Sport Italia mettendo la sua 208 ottava per 2"7.

CIR - 2 Valli: Classifica PS5

Prossimo Articolo
2 Valli, PS4: primo centro per Campedelli

Articolo precedente

2 Valli, PS4: primo centro per Campedelli

Prossimo Articolo

2 Valli, PS6: cinquina di Crugnola, doppia foratura per Rossetti

2 Valli, PS6: cinquina di Crugnola, doppia foratura per Rossetti
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie CIR
Evento Rally Due Valli
Sotto-evento Giorno 2
Piloti Luca Rossetti , Simone Campedelli , Giandomenico Basso , Andrea Crugnola
Autore Francesco Corghi