Portimao, Libere 1 e 2: Reiterberger porta a casa le libere del venerdì

condivisioni
commenti
Portimao, Libere 1 e 2: Reiterberger porta a casa le libere del venerdì
Di: Lorenzo Moro
14 set 2018, 14:17

Rieterberger ipoteca il weekend di Portimao comandando la prima giornata di prove libere sul circuito portoghese in vista della penultima tappa del campionato europeo Superstock.

Assieme ai piloti della Superbike e della Supersport, sono tornati in pista dopo la lunga pausa estiva anche i piloti della Superstock 1000, impegnati quindi nel penultimo appuntamento della stagione per la categoria. Oggi sono andate in scena sul circuito dell'Algarve, alle porte di Portimao in Portogallo, le prove libere che si sono concluse... nel più prevedibile dei modi, ovvero con Marcus Reiterberger davanti a tutti con la sua BMW S1000RR.

Il pilota tedesco, dopo aver vinto - meglio, dominato - quattro delle sei gare disputate finora nel 2018, si è portato avanti con i lavori anche qua a Portimao, facendo capire fin da subito che, anche questa volta, la trippa per i gatti è veramente poca. 

Con un giro in 1'45"298 il tedesco ha messo in fila tutti i suoi avversari lasciando loro veramente poco spazio di replica. Alle sue spalle si sono classificati i suoi più insidiosi inseguitori capitanati da Roberto Tamburini (BMW S1000RR a +244 millesimi) davanti a Federico Sandi  (su Ducati Panigale R a +0"281) e Maximilian Scheib quarto a poco più di 4 decimi di distacco dal primo. Alle loro spalle gli unici due che sono riusciti a mantenere un distacco "umano" dal primo sono Alessandro Delbianco (+0"619) e Florian Marino, sesto a 623 millesimi dal primo. 

Dopo di loro il vuoto. Emanuele Pusceddu si è classificato settimo a un secondo e tre decimi da Rieterberger, davanti a Luca Salvadori (+1"362) e Lorenzo Vitali (+1"452). A chiudere la top ten la Kawasaki del team Pedercini Racing del debuttante e giovanissimo Gabriele Ruiu che ha accusato un distacco di un secondo e 572 millesimi dalla BMW di testa.

Da segnalare infine le cadute - senza conseguenze - dei piloti Schacht e Cudeville, entrambi ritornati ai propri box senza problemi.

 

Prossimo articolo WSBK
Portimao, Libere 2: Melandri ricuce con Rea, indietro Davies

Articolo precedente

Portimao, Libere 2: Melandri ricuce con Rea, indietro Davies

Prossimo Articolo

Portimao, Libere 3: Rea chiude in testa la giornata ma Melandri è molto vicino

Portimao, Libere 3: Rea chiude in testa la giornata ma Melandri è molto vicino
Carica commenti