BMW pronta a migliorare ancora a Magny-Cours

Tom Sykes affronta il weekend francese con positività, sempre con un occhio al meteo, unica vera incognita di questo undicesimo round. Markus Reiterberger invece proverà ad avvicinarsi al compagno di squadra e ridurre il gap, nell’ultimo fine settimana europeo con BMW.

BMW pronta a migliorare ancora a Magny-Cours

Il Mondiale Superbike è arrivato all’ultimo appuntamento europeo prima di volare oltreoceano e BMW cercherà di concludere la stagione europea nel miglior modo possibile. Nel corso dell’anno abbiamo visto una moto in grande crescita, nonostante gli alti e bassi. Ma nonostante le difficoltà, i due piloti hanno continuato a lavorare senza sosta, ottenendo anche risultati più che soddisfacenti. Tom Sykes in particolare ha sfiorato la vittoria in più di un’occasione e proverà a raggiungere il gradino più alto del podio sebbene la pista di Magny-Cours non sia perfettamente idonea alla sua BMW.

Il britannico lavorerà per il weekend ed proiettato anche verso la prossima stagione, la riconferma è arrivata ufficialmente a Portimao. La direzione intrapresa sembra quella giusta, ma l’unica preoccupazione del fine settimana francese sarà il meteo incerto, che comunque renderà le cose difficili per tutti. Chi invece svolgerà il lavoro solo in funzione di questi ultimi round è Markus Reiterberger, che quest’anno non ha convinto e verrà sostituito da Eugene Laverty a partire dalla prossima stagione. Il tedesco spera comunque di ottenere un buon risultato a Magny-Cours, pista dove ha conquistato il titolo europeo Superstock 1000 lo scorso anno, sempre con BMW.

Leggi anche:

Sykes è entusiasta di affrontare un nuovo weekend, l’ultimo nel vecchio continente: “Non vedo l’ora di arrivare in Francia e correre a Magny-Cours. Credo che il telaio della BMW S 1000 RR possa lavorare molto bene in un paio di settori della pista. Mi sono sempre divertito a guidare su questo tracciato, quindi speriamo di poter usare questa cosa a nostro vantaggio. Certo, c’è un lungo rettilineo in cui non possiamo negare che avremo qualche difficoltà. Ma sono impaziente di lavorare nuovamente con il team ed andare nella direzione che abbiamo preso quest’anno, pian piano ci porta dove vogliamo essere. Sfortunatamente, il meteo non sembra particolarmente favorevole, ma almeno abbiamo già ottenuto dei buoni risultati sul bagnato. Quindi arriveremo lì e proveremo a fare il miglior weekend possibile”.

Reiterberger spera di avvicinarsi al compagno di squadra nell’ultimo weekend europeo con BMW: “Magny-Cours è una bella pista, lo scorso anno qui ho vinto il titolo Europeo Superstock 1000 lo scorso anno, quindi ho bei ricordi. Non è stato un circuito facile per noi, ma siamo andati davvero bene e penso che la nuova RR sia ancora meglio. Spero di non essere troppo dietro al mio compagno di squadra e, se possibile, vorrei riuscire ad essere con lui. Il mio obiettivo principale è di migliorare il passo gara e spero di riuscire a compiere un altro passo in avanti in termini di messa a punto, come abbiamo fatto a Portimao. Non vedo l’ora di affrontare il weekend e vorrei che quest’ultimo europeo fosse buono, prima di andare oltreoceano”.

Tom Sykes, BMW Motorrad WorldSBK Team, Leon Haslam, Kawasaki Racing Team

Tom Sykes, BMW Motorrad WorldSBK Team, Leon Haslam, Kawasaki Racing Team
1/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Tom Sykes, BMW Motorrad WorldSBK Team, Jordi Torres, Team Pedercini, Sandro Cortese, GRT Yamaha WorldSBK

Tom Sykes, BMW Motorrad WorldSBK Team, Jordi Torres, Team Pedercini, Sandro Cortese, GRT Yamaha WorldSBK
2/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Tom Sykes, BMW Motorrad WorldSBK Team

Tom Sykes, BMW Motorrad WorldSBK Team
3/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Tom Sykes, BMW Motorrad WorldSBK Team

Tom Sykes, BMW Motorrad WorldSBK Team
4/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Tom Sykes, BMW Motorrad WorldSBK Team

Tom Sykes, BMW Motorrad WorldSBK Team
5/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Tom Sykes, BMW Motorrad WorldSBK Team

Tom Sykes, BMW Motorrad WorldSBK Team
6/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Tom Sykes, BMW Motorrad WorldSBK Team

Tom Sykes, BMW Motorrad WorldSBK Team
7/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Tom Sykes, BMW Motorrad WorldSBK Team

Tom Sykes, BMW Motorrad WorldSBK Team
8/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Tom Sykes, BMW Motorrad WorldSBK Team

Tom Sykes, BMW Motorrad WorldSBK Team
9/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Tom Sykes, BMW Motorrad WorldSBK Team

Tom Sykes, BMW Motorrad WorldSBK Team
10/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Tom Sykes, BMW Motorrad WorldSBK Team

Tom Sykes, BMW Motorrad WorldSBK Team
11/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Tom Sykes, BMW Motorrad WorldSBK Team

Tom Sykes, BMW Motorrad WorldSBK Team
12/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Markus Reiterberger, BMW Motorrad WorldSBK Team

Markus Reiterberger, BMW Motorrad WorldSBK Team
13/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Markus Reiterberger, BMW Motorrad WorldSBK Team, Eugene Laverty, Team Go Eleven

Markus Reiterberger, BMW Motorrad WorldSBK Team, Eugene Laverty, Team Go Eleven
14/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Muir, Markus Reiterberger, BMW Motorrad WorldSBK Team

Muir, Markus Reiterberger, BMW Motorrad WorldSBK Team
15/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Markus Reiterberger, BMW Motorrad WorldSBK Team

Markus Reiterberger, BMW Motorrad WorldSBK Team
16/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Markus Reiterberger, BMW Motorrad WorldSBK Team

Markus Reiterberger, BMW Motorrad WorldSBK Team
17/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Markus Reiterberger, BMW Motorrad WorldSBK Team

Markus Reiterberger, BMW Motorrad WorldSBK Team
18/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Markus Reiterberger, BMW Motorrad WorldSBK Team

Markus Reiterberger, BMW Motorrad WorldSBK Team
19/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Markus Reiterberger, BMW Motorrad WorldSBK Team

Markus Reiterberger, BMW Motorrad WorldSBK Team
20/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Markus Reiterberger, BMW Motorrad WorldSBK Team

Markus Reiterberger, BMW Motorrad WorldSBK Team
21/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Markus Reiterberger, BMW Motorrad WorldSBK Team

Markus Reiterberger, BMW Motorrad WorldSBK Team
22/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Markus Reiterberger, BMW Motorrad WorldSBK Team

Markus Reiterberger, BMW Motorrad WorldSBK Team
23/23

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

condivisioni
commenti
Kawasaki a Magny-Cours per continuare a dominare

Articolo precedente

Kawasaki a Magny-Cours per continuare a dominare

Prossimo Articolo

Domenicali risponde a Bautista: “Ha lasciato Ducati per soldi”

Domenicali risponde a Bautista: “Ha lasciato Ducati per soldi”
Carica commenti
SBK: Redding crolla a Misano. È Razgatlioglu l’anti-Rea? Prime

SBK: Redding crolla a Misano. È Razgatlioglu l’anti-Rea?

Scott Redding doveva essere l’uomo incaricato di fermare il dominio di Jonathan Rea, eppure lascia Misano con l’amaro in bocca e con un distacco in classifica importante, considerando la solidità di Rea e Razgatlioglu, i due che lo precedono. Il turco convince e si avvicina il leader del mondiale. È dunque il pilota Yamaha il vero anti-Rea?

WSBK
15 giu 2021
WSBK: a Misano Rea è dominato dalla Next Generation Prime

WSBK: a Misano Rea è dominato dalla Next Generation

Prima puntata podcast di Debriefing WSBK, in cui Lorenza D'Adderio e Giacomo Rauli commentano il round di Misano Adriatico della classe regina delle moto derivate di serie. Buon ascolto!

WSBK
13 giu 2021
SBK: Rea trionfa, Redding capitola. Mondiale già scritto? Prime

SBK: Rea trionfa, Redding capitola. Mondiale già scritto?

Jonathan Rea conquista due gare su tre nel weekend dell’Estoril e allunga in classifica, approfittando di un passo falso di Scott Redding, scivolato in Gara 2 e ora inseguitore con un distacco già piuttosto importante.

WSBK
2 giu 2021
Kawasaki limitata dai giri motori ma trionfa: tutti zitti e buoni Prime

Kawasaki limitata dai giri motori ma trionfa: tutti zitti e buoni

Jonathan Rea ha dominato due delle tre gare disputate ad Aragon, round di apertura della stagione SBK. Il pilota Kawasaki è stato più forte dei limiti imposti dal regolamento e gli avversari devono già correre ai ripari.

WSBK
26 mag 2021
SBK, inizia il 2021: Rea non abdica, ma i rivali pressano Prime

SBK, inizia il 2021: Rea non abdica, ma i rivali pressano

Inizia la stagione 2021 del mondiale Superbike e c’è fermento per il nuovo campionato che è alle porte. Sarà ancora Rea a dettare legge o dovrà cedere lo scettro dopo sei titoli mondiali?

WSBK
19 mag 2021
SBK: per Ducati e Yamaha il ‘Gioco del Trono’ parte dai test Prime

SBK: per Ducati e Yamaha il ‘Gioco del Trono’ parte dai test

I test di Aragon svolti da Ducati e Yamaha hanno chiarito le idee alle squadre e lasciato alcuni dubbi che verranno dissipati solamente con l’inizio della stagione. L’unica certezza è che al momento i due team impegnati al Motorland possono essere davvero i veri contendenti al titolo 2021, in una stagione che vede Rea ancora come l’uomo da battere.

WSBK
14 apr 2021
Rea è ancora l’uomo da battere: si apre la caccia al ‘Cannibale’ Prime

Rea è ancora l’uomo da battere: si apre la caccia al ‘Cannibale’

Gli ultimi test collettivi svolti a Barcellona si sono conclusi nel segno di Jonathan Rea, che ancora una volta appare come l’uomo da battere. Ma Ducati e Yamaha non stanno a guardare e si candidano come le due squadre pronte a fermare il dominio Kawasaki.

WSBK
4 apr 2021
Ducati, la squadra pioniera che ancora sfiora il titolo Prime

Ducati, la squadra pioniera che ancora sfiora il titolo

Il team Aruba.it Racing – Ducati ha presentato la Panigale V4R che sarà incaricata di fermare il dominio Kawasaki. Ma le innovazioni della pioniera Casa bolognese e la determinazione dei piloti saranno in grado di mettere un freno a Rea?

WSBK
25 mar 2021