Cavalieri torna full time nel Mondiale SBK con Pedercini

Samuele Cavalieri esordirà nel mondiale Superbike con il team Pedercini, che nel 2021 torna a schierare due moto. L’italiano sarà infatti compagno di squadra del già confermato Loris Cresson.

Cavalieri torna full time nel Mondiale SBK con Pedercini

La griglia di partenza del mondiale Superbike si arricchisce di un pilota italiano, che si va ad aggiungere ai nuovi giovani talenti delle derivate di serie. Samuele Cavalieri debutterà come pilota titolare nel 2021 con il team Pedercini Racing. La squadra di proprietà di Lucio Pedercini ha così svelato l’intera line-up per quest’anno e Cavalieri andrà a formare il team con Loris Cresson, già annunciato qualche mese fa. Il team Pedercini torna così a schierare due moto nel mondiale, dopo che negli ultimi anni ne ha sempre portata in pista una.

Per Samuele Cavalieri sarà un esordio come pilota che disputerà un’intera stagione, ma non è una nuova conoscenza nel mondiale Superbike. Il bolognese infatti ha già corso come wildcard nel 2019 con il team Motocorsa Racing al round di Misano e nel 2020 lo abbiamo visto in griglia come pilota sostituto nel team Barni. Per la prima volta in carriera salirà in sella alla Kawasaki e inizia così una nuova avventura.

Cavalieri, secondo nella classifica generale alle spalle di Lorenzo Savadori nella stagione 2020 del CIV, è entusiasta della sfida che sta per affrontare: “Sono incredibilmente felice ed entusiasta di entrare a far parte del Team Pedercini Racing per la mia prima stagione da titolare nel mondiale Superbike. Sarà il mio primo anno con Kawasaki, che ha lanciato una nuova moto. Sono curioso di provarla il prima possibile. Il primo obiettivo è di fare esperienza, dato che ci sono tanti circuiti che ho visto solo giocando alla PlayStation. È importante procedere passo dopo passo e migliorare la performance. Ringrazio il team e Lucio per avermi dato questa opportunità e tutti gli sponsor che lo hanno reso possibile”.  

Per Lucio Pedercini, proprietario dell’omonimo team, il 2021 rappresenta un grande balzo in avanti con ben due moto in griglia e commenta così l’ingaggio di Cavalieri: “Sono contento di dare il benvenuto nel team a Samuele, che nel 2021 affiancherà Loris. Avere due piloti giovani nel team era un’idea che avevo da molto tempo e sono sicuro che si aiuteranno a vicenda. Quando sono arrivato per la prima volta nel paddock del mondiale Superbike nel 1998 ero solo, ma dal 2000 abbiamo gareggiato con tre piloti fino al 2016, quando poi ne abbiamo schierati due”.

“Il mio obiettivo era proprio avere nel team due piloti giovani e farò del mio meglio per aiutarli a migliorare e a crescere durante le loro carriera, perché abbiamo bisogno di vedere emergere nuovi giovani talenti. È bello anche avere nel nostro team un pilota italiano. Samuele è un talento, ha chiuso al secondo posto nel campionato italiano alle spalle di Lorenzo Savadori che conosco molto bene, come tutti all’interno della squadra. Per noi Samuele rappresenta la scelta migliore per affiancare Loris in questa nuova appassionante stagione e non vediamo l’ora di iniziare la nostra avventura insieme”.

 
condivisioni
commenti
Riba: “Il feeling del pilota è più importante della tecnica”

Articolo precedente

Riba: “Il feeling del pilota è più importante della tecnica”

Prossimo Articolo

SBK, Pinfold attacca: “Mi ritiro per sessimo”. La FIM risponde

SBK, Pinfold attacca: “Mi ritiro per sessimo”. La FIM risponde
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WSBK
Piloti Samuele Cavalieri
Team Team Pedercini
Autore Lorenza D'Adderio
SBK: per Ducati e Yamaha il ‘Gioco del Trono’ parte dai test Prime

SBK: per Ducati e Yamaha il ‘Gioco del Trono’ parte dai test

I test di Aragon svolti da Ducati e Yamaha hanno chiarito le idee alle squadre e lasciato alcuni dubbi che verranno dissipati solamente con l’inizio della stagione. L’unica certezza è che al momento i due team impegnati al Motorland possono essere davvero i veri contendenti al titolo 2021, in una stagione che vede Rea ancora come l’uomo da battere.

WSBK
14 apr 2021
Rea è ancora l’uomo da battere: si apre la caccia al ‘Cannibale’ Prime

Rea è ancora l’uomo da battere: si apre la caccia al ‘Cannibale’

Gli ultimi test collettivi svolti a Barcellona si sono conclusi nel segno di Jonathan Rea, che ancora una volta appare come l’uomo da battere. Ma Ducati e Yamaha non stanno a guardare e si candidano come le due squadre pronte a fermare il dominio Kawasaki.

WSBK
4 apr 2021
Ducati, la squadra pioniera che ancora sfiora il titolo Prime

Ducati, la squadra pioniera che ancora sfiora il titolo

Il team Aruba.it Racing – Ducati ha presentato la Panigale V4R che sarà incaricata di fermare il dominio Kawasaki. Ma le innovazioni della pioniera Casa bolognese e la determinazione dei piloti saranno in grado di mettere un freno a Rea?

WSBK
25 mar 2021
Davies e GoEleven, gli indipendenti che puntano in alto Prime

Davies e GoEleven, gli indipendenti che puntano in alto

Il team GoEleven ha presentato la nuova moto che scenderà in pista nella stagione 2021 e sarà affidata a Chaz Davies. Inizia una nuova avventura per il gallese, che avrà il supporto di Ducati e sarà equipaggiato della Panigale V4R aggiornata. Il nuovo binomio ha grandi sogni e ambizioni.

WSBK
20 mar 2021
Alex Lowes, la spalla preoccupa Kawasaki. Quando rientrerà? Prime

Alex Lowes, la spalla preoccupa Kawasaki. Quando rientrerà?

L’infortunio alla spalla di Alex Lowes resta ancora da chiarire e la squadra dovrà fare a meno del pilota nei test di Portimao. Ma qual è l’entità della lesione del portacolori Kawasaki? Riuscirà a rientrare per l’inizio della stagione?

WSBK
7 mar 2021
I 10 piloti MotoGP che hanno fatto la storia della Superbike Prime

I 10 piloti MotoGP che hanno fatto la storia della Superbike

Superbike e MotoGP hanno sempre viaggiato in parallelo, ma spesso si sono incrociate attraverso i piloti, che hanno messo la propria firma sia nelle derivate di serie sia nel mondiale prototipi, scrivendo pagine importanti della storia di entrambe le categorie.

WSBK
6 feb 2021
WSBK 2021: si apre la caccia a Rea Prime

WSBK 2021: si apre la caccia a Rea

Si è conclusa la due giorni di test pre-stagionali per la Superbike sulla pista di Jerez. Il tracciato spagnolo, però, è stato oggetto di incessante pioggia, che ha costretto i team a rimanere ai box per lungo tempo. Ecco cosa ci aspetta per questo 2021 del mondiale delle derivate di serie

WSBK
23 gen 2021
SBK, i 10 migliori momenti della stagione 2020 Prime

SBK, i 10 migliori momenti della stagione 2020

La stagione 2020 del mondiale Superbike ci ha regalato momenti intensi e gare memorabili. Abbiamo selezionato i migliori dieci momenti del campionato, in attesa di ripartire con la stagione 2021, in cui assisteremo a nuovi emozionanti pezzi di storia da scrivere e ricordare.

WSBK
21 gen 2021