WRC
26 feb
Giorno 1 in
12 Ore
:
05 Minuti
:
22 Secondi
22 feb
Prossimo evento tra
54 giorni
G
Rally del Belgio
13 ago
Prossimo evento tra
167 giorni

WRC, Rallye Monte-Carlo: nulla osta o divieto il 13 gennaio

Il consiglio regionale dove ha sede Gap ha dato il nulla osta alla gara, ma il 13 si terrà il consiglio per la difesa della salute e questo avrà un peso specifico nettamente maggiore e deciderà le sorti del prologo del WRC 2021.

condivisioni
commenti
WRC, Rallye Monte-Carlo: nulla osta o divieto il 13 gennaio

Il Rallye Monte-Carlo previsto dal 21 al 24 gennaio è la tappa d'apertunra del Mondiale Rally 2021, è stato oggetto di un'importante riunione tenutasi questo pomeriggio dal governo regionale in cui ha sede Gap, sede della storica corsa.

La giunta regionale ha discusso anche della possibilità di bloccare o dare il nulla osta alla manifestazione. Il giudizio è arrivato e questo consentirà al Rallye Monte-Carlo di essere regolarmente disputato. Al momento.

Motorsport.com ha infatti appreso che il governo francese avrà la possibilità di cambiare le carte in tavola - dunque anche la sorte della gara monegasca - il prossimo 13 gennaio, quandi si riunirà il consiglo per la difesa e la salute.

In quella riunione prenderà decisioni legate all'eventuale chiusura degli impianti sciistici nella regione della Alte Alpi, dove si trova Gap, ma anche di altre aree limitrofe, andando così a intaccare anche la prima gara europea del motorsport di livello mondiale.

Il verdetto dovrebbe essere stilato e comunicato il giorno stesso, perché dal giorno successivo, il 14 gennaio, sarà in costruzione il Parco Assistenza, che anche quest'anno ha base a Gap.

La situazione in Francia potrebbe mutare da un momento all'altro. Il numero di contagi, nel corso degli ultimi giorni, ha subito violente discese, ma anche picchi considerevoli come quelli del 1 gennaio (19.348 contagi) e del 5 gennaio (20.489). Lo stesso giorno il numero di persone morte con COVID-19 è stato impressionante: 867 decessi. Il giorno seguente, invece, il numero di contagi è salito di altri 25.232 contagi, mentre sono calati drasticamente i decessi: 282.

Pochissimi invece i casi nel Principato di Monaco, ma ricordiamo che questi avranno un'influenza pari a zero, considerando che gran parte del percorso dell'evento si terranno sul suolo francese, per la precisione sulle alpi transalpine e nelle zone limitrofe.

Proprio oggi la Francia ha deciso di chiudere i confini con un'altra nazione colpita in maniera devastante dal virus, la Gran Bretagna, da cui verranno diversi team di WRC, tra cui M-Sport Ford con le sue 2 Ford Fiesta WRC Plus iscritte per Teemu Suninen e Gus Greensmith.

WRC 2021, Hyundai: piccoli ritocchi per il tris nel Costruttori

Articolo precedente

WRC 2021, Hyundai: piccoli ritocchi per il tris nel Costruttori

Prossimo Articolo

WRC, Testoni rivela: "I team già contenti delle Pirelli 2021"

WRC, Testoni rivela: "I team già contenti delle Pirelli 2021"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WRC
Evento Rally Monte Carlo
Autore Giacomo Rauli
WRC: perché nel 2022 arriva l'ibrido, ma non nuove Case? Prime

WRC: perché nel 2022 arriva l'ibrido, ma non nuove Case?

Il nuovo regolamento che introdurrà le vetture Rally1 a partire dal 2022 non è stato posticipato a causa della pandemia da COVID-19. L'ibrido era necessario, ma non ha ancora attirato al WRC alcuna nuova Casa...

WRC
22 feb 2021
WRC: M-Sport con la Puma nel 2022 per avere più supporto da Ford? Prime

WRC: M-Sport con la Puma nel 2022 per avere più supporto da Ford?

Ford Performance è stata coinvolta in prima persona nello sviluppo della nuova vettura per il WRC 2022. Ecco perché M-Sport dovrebbe far correre la Puma: non è solo questione di regolamento.

WRC
19 feb 2021
WRC: scopriamo le vere insidie del Rally Arctic Finland Prime

WRC: scopriamo le vere insidie del Rally Arctic Finland

Un rally "sprint" fatto di 10 speciali e 260 chilometri cronometrati complessivi mai corsi prima, ma c'è molto di più. Il fondo potrebbe mutare rapidamente da un giorno all'altro di gara a causa di repentini e grandi sbalzi di temperatura, cambiando il grip e rendendo le cose molto più difficili del previsto...

WRC
14 feb 2021
Rovanpera vs Solberg: Il futuro del WRC è dei figli d'arte? Prime

Rovanpera vs Solberg: Il futuro del WRC è dei figli d'arte?

Al Rally Arctic Finland Oliver Solberg farà il suo esordio nel WRC raggiungendo il quasi coetaneo Kalle Rovanpera. Immergiamoci nel cammino fatto dai due talenti verso l'Olimpo dei rally, il WRC, di cui potrebbero essere i principali protagonisti (e rivali) della prossima decade.

WRC
12 feb 2021
WRC: Hyundai, 2022 in forse. Il Mondiale Rally non può perderla Prime

WRC: Hyundai, 2022 in forse. Il Mondiale Rally non può perderla

Il team Hyundai Motorsport non ha ancora ricevuto il budget e il nulla osta per correre nel WRC 2022 e per realizzare la vettura ibrida. Analizziamo cosa potrebbe comportare l'assenza del team di Alzenau nella prossima stagione WRC.

WRC
10 feb 2021
Il mercato piloti 2021 può sconvolgere presente e futuro del WRC Prime

Il mercato piloti 2021 può sconvolgere presente e futuro del WRC

Tutti i piloti della classe regina del WRC hanno il contratto in scadenza a fine 2021, in più Toyota dovrà cercare l'erede di Sébastien Ogier, senza contare che le Case inizieranno a testare le vetture ibride 2022 a breve. Ecco i possibili scenari per il presente e il futuro...

WRC
5 feb 2021
WRC, Ogier batte Rohrl: 5 vittorie a Monte-Carlo con 5 Case diverse Prime

WRC, Ogier batte Rohrl: 5 vittorie a Monte-Carlo con 5 Case diverse

Sébastien Ogier è diventato il pilota più vincente al Rallye Monte-Carlo con 8 successi complessivi, ma anche l'unico a vincere il rally del Principato con 5 Case differenti, infrangendo il precedente record di Walter Rohrl. Ripercorriamo assieme le 5 vittorie chiave del campione di Gap.

WRC
30 gen 2021
WRC: le pagelle del Rallye Monte-Carlo 2021 Prime

WRC: le pagelle del Rallye Monte-Carlo 2021

Il WRC 2021 è partito lo scorso fine settimana con il Rallye Monte-Carlo. Ecco le pagelle del prologo del nuovo Mondiale Rally stilate e commentate da Giacomo Rauli e Marco Congiu.

WRC
25 gen 2021