WRC: Il Rally di Finlandia rimarrà in calendario per altri 2 anni

I promotori del WRC e del Rally Finlandia hanno firmato il rinnovo del contratto: l'evento rimarrà nel calendario WRC almeno sino al 2023.

WRC: Il Rally di Finlandia rimarrà in calendario per altri 2 anni

Il Rally di Finlandia rimarrà in calendario per - almeno - altre due stagioni del WRC. Ad annunciarlo sono stati i promotori dell'evento e del WRC proprio oggi, giorno di vigilia del 70esimo anniversario del celebre rally.

WRC e promotori del rally hanno trovato l'intesa per prolungare l'accordo tra le parti per altre 2 stagioni, ovvero la 2022 e la 2023. Questo è stato sottoscritto e ufficializzato nella tarda serata odierna.

Una buona notizia per entrambe le parti. Per il WRC, che continuerà ad avere uno degli eventi più iconici della sua storia, ma anche per il Rally di Finlandia, che potrà fare da teatro all'esordio delle nuove vetture Rally1 ibride, dotate anche di carburante al 100% sostenibile.

Jona Siebel, boss dei promotori WRC, ha dichiarato: "Il Rally di Finlandia è uno dei gioielli del WRC e tutti i fan del Mondiale Rally sono felici di questa notizia. Potranno ancora vedere uno degli eventi più spettacolari del motorsport anche nei prossimi anni".

 

"Tutti stiamo guardando con impazienza a questa edizione, poi guarderemo al futuro. Ringrazio AKK Sports (promotrice dell'evento) per la sua perseveranza e per gli sforzi fatti per rendere tutto questo possibile nonostante le difficoltà portate dalla pandemia da COVID-19".

Riku Bitter, amministratore delegato di AKK Sports, ha aggiunto: "Siamo davvero felici di poter annunciare che il Rally di Finlandia rimarrà parte fondamentale del WRC almeno per altri due anni. I promotori del WRC hanno sempre avuto fiducia in noi e ci hanno supportato, credendo nel nostro evento".

"Rimanere parte del WRC è un grande privilegio ed era un nostro target, considerando l'esordio delle nuove vetture Rally1 ibride, che saranno sicuramente vetture più sostenibili delle attuali".

"Naturalmente faremo di tutto per cercare di far rimanere il Rally di Finlandia all'interno del WRC per tanto tempo, ma per il momento il nostro obiettivo principale è quello di fare in modo che la 70esima edizione del rally sia davvero memorabile per tutti", ha concluso Bitter.

condivisioni
commenti
WRC: Tanak multato per eccesso di velocità: andava a 101 Km/h

Articolo precedente

WRC: Tanak multato per eccesso di velocità: andava a 101 Km/h

Prossimo Articolo

WRC, Rally Finlandia, Shakedown: 1-2 Hyundai con Tanak e Breen

WRC, Rally Finlandia, Shakedown: 1-2 Hyundai con Tanak e Breen
Carica commenti
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021
Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile Prime

Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile

Andiamo a dare i voti alla tappa belga del Mondiale WRC in compagnia di Giacomo Rauli e Beatrice Frangione. Thierry Neuville ritrova la vittoria sul suolo di casa, un successo che al portacolori Hyundai mancava dal Rally di. onte Carlo 2020. Ogier, invece, conquista un'insufficienza...

WRC
17 ago 2021
WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce Prime

WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce

Le vetture Rally1 ibride 2022 non avranno più il diffusore e saranno meno raffinate dal punto di vista aerodinamico. I team lavorano per recuperare carico al posteriore sfruttando il raffreddamento delle batterie del motore elettrico da 100 kW. Ecco come.

WRC
12 ago 2021
WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport Prime

WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport

Giunti a metà stagione 2021, facciamo il punto sul mercato piloti per la stagione WRC 2022. Solo Hyundai si è assicurata top driver. Toyota attende le mosse future di Ogier, M-Sport le occasioni migliori.

WRC
24 lug 2021
WRC: Rovanpera fa la storia, ma ora arriva la parte difficile Prime

WRC: Rovanpera fa la storia, ma ora arriva la parte difficile

Al Rally Estonia Kalle Rovanpera è diventato il pilota più giovane ad aver vinto un rally Mondiale, togliendo il record al suo attuale team principal Jari-Matti Latvala. Ora, per il finnico, arriva la parte difficile: confermarsi e migliorare ancora.

WRC
21 lug 2021
Pagelle WRC: In Estonia Tanak padrone di casa senza chiavi Prime

Pagelle WRC: In Estonia Tanak padrone di casa senza chiavi

Il Rally Estonia ha regalato tanti promossi, tanti bocciati e...tante sorprese. Le pagelle stilate e commentate da Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
20 lug 2021