GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
48 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
68 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
40 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
96 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
MotoGP
G
GP di Spagna
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
39 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
53 giorni
WRC
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
60 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Assen
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
26 giorni
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
75 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
23 apr
-
25 apr
Prossimo evento tra
32 giorni

Spa, Libere 1: Vernay subito velocissimo con l'Audi

condivisioni
commenti
Spa, Libere 1: Vernay subito velocissimo con l'Audi
Di:
8 giu 2018, 10:19

Il francese è al comando davanti all'ottimo Potty e Borković, mentre Comini debutta con la Honda chiudendo quarto. Bene Paulsen, Azcona nono, Tassi non c'è. Altoè secondo nel DSG.

Jean-Karl Vernay è stato il più rapido al termine delle Prove Libere 1 della TCR Europe Series che questo weekend è di scena a Spa-Francorchamps.

Il pilota del Leopard Lukoil Team ha fermato il cronometro sul 2:31.416 al volante della sua Audi RS 3 LMS TCR con la quale ha preceduto per 0"254 la Volkswagen Golf GTI TCR di Maxime Potty (Comtoyou Racing).

Dušan Borković ha invece terminato in terza posizione con la Hyundai i30 N TCR della Target Competition, accusando un ritardo di 0"648 dalla vetta; occhi puntati sul serbo e in particolare sulle auto coreane, che dopo la sofferenza di Zandvoort dovute al cambio di BoP ora potranno correre con una altezza da terra inferiore.

Il debutto di Stefano Comini con la Honda Civic Type R TCR FK7 della Autodis Racing by THX ha visto il ticinese concludere con quasi 1" di distacco dal leader in quarta posizione, mentre un ottimo Stian Paulsen è riuscito a piazzare la propria Cupra TCR in Top5, dove abbiamo cinque marchi diversi rappresentati.

Sesto Josh Files con l'unica Honda Civic Type R TCR FK7 dell'Hell Energy Racing with KCMG scesa in pista, visto che il suo compagno di squadra Attila Tassi è incappato in una disavventura all'aeroporto, con il suo volo cancellato e ungherese ancora in viaggio.

In settima ed ottava piazza troviamo le Hyundai i30 N TCR di Francisco Mora (M1RA) e Reece Barr (Target Competition), davanti alla Cupra TCR di Mikel Azcona (PCR Sport) e alla terza i30 della Target condotta da Kris Richard.

La migliore delle Peugeot 308 TCR è dodicesima grazie a Julien Briché (JBS Compétition). In fondo alla classifica c'è invece Giovanni Altoè, al volante dell'Audi RS 3 LMS TCR della Pit Lane Competizioni con la quale darà l'assalto alla Classe DSG, dove per ora prima c'è la Cupra di Marie Baus-Coppens (JBS).

Le Prove Libere 2 sono in programma alle ore 16;35.

TCR Europe - Spa: Classifica FP1

Prossimo Articolo
BoP: ridotta a 90mm l'altezza da terra delle Hyundai

Articolo precedente

BoP: ridotta a 90mm l'altezza da terra delle Hyundai

Prossimo Articolo

Spa, Libere 2: Vernay e Potty si confermano al vertice

Spa, Libere 2: Vernay e Potty si confermano al vertice
Carica commenti