Grande debutto per Cosimo Barberini nel TCR Italy al Mugello

condivisioni
commenti
Grande debutto per Cosimo Barberini nel TCR Italy al Mugello
Redazione
Di: Redazione , Redazione/Redakteure/Editeurs
18 lug 2017, 10:16

Al volante della Seat Leon DSG del Team Nos ha colto un ottimo quinto poste nella seconda gara del weekend toscano, mostrando una grande progressione ogni volta che è entrato in pista.

È stato un weekend positivo per Cosimo Barberini in quel del Mugello, appuntamento che ha visto il pilota di Montaione debuttare nella serie italiana del TCR, a bordo della Seat Leon DSG del Team NOS Racing. Una chiamata arrivata all’ultimo momento e presa con soddisfazione da Cosimo Barberini. Le sessioni di prove libere, sono servite per conoscere la vettura e apprenderne le particolarità.

Tutto il Team NOS si è messo a disposizione di Cosimo e in un crescendo di prestazioni, maturato in un quinto posto in gara due. Per Cosimo è stata una splendida esperienza, in previsione di un possibile impegno nel finale di stagione e per la stagione prossima.

Una vettura sicuramente diversa da quella usata nelle ultime stagioni, nonostante queste differenza Cosimo è riuscito nell’impresa di apprendere velocemente, peccato solo che la Leon non fosse equipaggiata con il cambio sequenziale che vuol dire una differenza con il DSG di circa due secondi. Per Cosimo c’e stata la soddisfazione del terzo miglior crono in gara.

Adesso è il momento di pensare al prossimo weekend che vedrà Cosimo tornare a bordo della sua Abarth 695 EVO. Al Borzacchini di Magione, Cosimo arriverà con la Leadership in Campionato, 158 p. (24 p. di vantaggio).

"È stato un weekend incredibile, correre sulla pista di casa è sempre una grande emozione. Ringrazio tutto il Team NOS che mi ha permesso di provare questa nuova esperienza. È stato un salto nel buio e grazie al Team e al mio compagno, sono riuscito a migliorare in ogni sessione. La macchina è molto divertente da guidare, conoscere il Mugello mi è stato di grande aiuto. La mancanza del sequenziale si è fatta sentire, ma io e il Team abbiamo dato il massimo. Adesso dopo questa pausa si risale in macchina a Magione, arrivo da Leader e la concorrenza non starà a guardare. Grazie a tutti" ha detto Cosimo Barberini.

Prossimo articolo TCR Italia

Su questo articolo

Serie TCR Italia
Evento Mugello
Sotto-evento Domenica, Gara 2
Location Mugello
Piloti Cosimo Barberini
Team NOS Racing
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie