GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
49 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
69 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
41 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
97 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
MotoGP
G
GP di Spagna
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
40 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
54 giorni
WRC
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
61 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Assen
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
27 giorni
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
76 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
23 apr
-
25 apr
Prossimo evento tra
33 giorni

TT 2019: McGuinness punta alla vittoria della classe Lightweight con la Norton Superlight

condivisioni
commenti
TT 2019: McGuinness punta alla vittoria della classe Lightweight con la Norton Superlight
Di:
2 dic 2018, 18:40

Il “Missile di Morecambe” farà il suo esordio nella categoria Supertwins in sella alla nuova bicilindrica del marchio britannico, con motore parallelo da 650 cc.

John McGuinness si sta preparando per tornare al Tourist Trophy in grande stile.

La prossima stagione, il 23 volte vincitore del TT si presenterà al via della classe Lightweight in sella alla nuova arma del team Norton, con il preciso intento di dare l’assalto al record di Michael Dunlop e conquistare il successo tra le bicilindriche.

Leggi anche:

Per la sua prima gara in assoluto tra le Supertwins, e la prima competizione in sella a una Norton, “McPint” avrà a disposizione la Superlight, l’ultima moto prodotta dal costruttore britannico.

La sorella minore della V4RR, appositamente pensata per gareggiare nella classe Lightweight, vanta un motore da 650 cc da 105 CV a 12.500 giri e un peso di soli 158 kg.

"Sono impressionato dalla Superlight Norton” ha affermato McGuinness parlando della sua nuova avventura. “È una classe in cui non ho mai corso, quindi sono davvero entusiasta e voglio essere vincente. È un'altra opportunità di vittoria per me e un altro costruttore nella classe”.

Appare evidente che il “Missile di Morecambe” è affamato e intenzionato a rifarsi dopo un 2018 rovinato da delle complicazioni alla gamba infortunata, che gli hanno impedito di prendere parte al Tourist Trophy e alla North West 200.

Leggi anche:

È soltanto ad agosto, infatti, che McGuiness è riuscito a tornare al Mountain firmando la vittoria del Classic TT sulla Paton 500 del Team Winfield, prima di presentarsi al circuito Da Guia per il GP di Macao, dove ha chiuso decimo con la Ducati Panigale del Team BeWiser.

Prossimo Articolo
Nuova livrea Milenco per le Honda di Anstey e Cummins

Articolo precedente

Nuova livrea Milenco per le Honda di Anstey e Cummins

Prossimo Articolo

Viaggio all'interno del Ranch di Valentino Rossi

Viaggio all'interno del Ranch di Valentino Rossi
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Road racing
Piloti John McGuinness
Autore Daniela Piazza