La Targa Tricolore Porsche sbarca a Vallelunga

Seconda tappa della stagione con le entusiasmanti lotte dei Trofei GT3 Cup e GT Open Cup

La Targa Tricolore Porsche sbarca a Vallelunga
Dopo soli 20 giorni dalla gara inaugurale della stagione 2014, la Targa Tricolore Porsche torna in pista per il secondo round dei Trofei GT3 Cup (gare sprint di 28’ più 1 giro) e GT Open Cup (endurance di 48’ più 1 giro). Sarà il circuito “Piero Taruffi” di Vallelunga ad ospitare il secondo appuntamento della serie, in programma il prossimo fine settimana, 26 e 27 aprile. Molte le attese del round capitolino per saggiare la bontà dei nuovi handicap studiati per bilanciare le forze in pista che, appunto, scatteranno dalla prossima gara, organizzata da Italia Motorsport, in partnership con la Pirelli. Il weekend romano sarà possibile seguirlo in diretta Streaming dalle prove ufficiali, le gare, con relativi podi, tramite apposito collegamento dal sito www.italiamotorsport.it. Nella home page sarà possibile seguire anche il Live Timing dei cronometristi di Vallelunga, oltre a curiosità e aggiornamenti in tempo reale nella sezione “In diretta dal circuito”. Attesi i protagonisti della gara di Imola, dove Livio Selva è stato proclamato il pilota top grazie alla vittoria nel Trofeo GT Open Cup, in coppia con Christian Passuti e la seconda piazza ottenuta nel Trofeo GT3 Cup alle spalle del compagno di squadra “Spezz”, che insieme a Raffaele Mosconi e Gianluigi Piccioli, completano lo squadrone della Ebimotors. Saranno proprio Selva e “Spezz” i più penalizzati dagli handicap studiati dagli organizzatori, che imporrà la retrocessione di 5 posizioni in griglia per il vincitore della gara sprint e 15” di sosta aggiuntiva per la coppia Selva-Passuti. Cercheranno di approfittarne i fratelli Nicola e Luca Pastorelli (Krypton Motorsport), per aggiudicarsi la prima vittoria stagionale, così come i piloti dell’Antonelli Motorsport, dove Paolo Venerosi ed Alessandro Baccani hanno tutte le intenzioni di ridurre il gap in classifica. Attesi al riscatto i piloti del Team Ghinzani Arco Motorsport, con Carlo Scanzi-Alberto Caneva, Roberto Minetti-Walter Palazzo impegnati nella gara lunga. mentre Fabrizio Comi cercherà di mettere a frutto l’esperienza accumulata nel suo debutto di Imola nella GT3 Cup. Fari puntati anche sulla Glorax Racing, che schiera un equipaggio di punta con Rino Mastronardi e il russo Andrey Birzhin. Lotta entusiasmante nella classe GT2, dove l’ingresso del campione Glauco Solieri (Krypton Motorsport) darà un valore aggiunto alla sfida al titolo che, attualmente vede la coppia dell’Autorlando Giuseppe Ghezzi-Manuele Mengozzi al vertice grazie alla vittoria nella tappa inaugurale di Imola. Sul tracciato romano debutterà il Team GDL Racing che schiera nel Trofeo GT Open Cup Vittorio Bagnasco e Nicola Bravetti con una Cup S di classe GT2 e i piloti degli Emirati Arabi Nadir Nabih Zuhoor e Mohammed Al Owais con una 997 GT3 Cup. Basar Mardini sarà il pilota di punta nel Trofeo GT3 Cup. Il weekend prenderà il via sabato 26 aprile con i 3 turni di prove libere e le sessioni di prove ufficiali che delineeranno le griglie di partenza della gare previste tutte nella giornata di domenica.
condivisioni
commenti
Ghezzi-Mengozzi e "Spezz" sono i vincitori di Imola
Articolo precedente

Ghezzi-Mengozzi e "Spezz" sono i vincitori di Imola

Prossimo Articolo

Glauco Solieri e "Spezz" in pole position a Vallelunga

Glauco Solieri e "Spezz" in pole position a Vallelunga
Carica commenti