Carrera Cup Italia, Mugello: notizie sempre più confortanti arrivano per Mosca e Stefanelli

condivisioni
commenti
Carrera Cup Italia, Mugello: notizie sempre più confortanti arrivano per Mosca e Stefanelli
Di:

Il rookie bresciano è stato operato con successo a Firenze alla gamba fratturata e già si parla di tempi di recupero sorprendenti dopo il tamponamento alla 911 GT3 Cup del pilota toscano sabato mattina in qualifica

Messaggio da parte dei colleghi per l'infortunato Tommaso Mosca, Tsunami RT
Stefano Stefanelli / Luca Lorenzini, Dinamic / Shade Motorsport
Tommaso Mosca, Tsunami RT

Arrivano notizie sempre più confortanti da Porsche Italia sulla situazione di Tommaso Mosca e Stefano Stefanelli, infortunatisi entrambi sabato mattina nelle qualifiche del quinto round della Carrera Cup Italia al Mugello dopo il tremendo impatto che li ha coinvolti nella zona della curva 5. Le condizioni dei due piloti continuano a migliorare, infatti. Entrambi coscienti e fuori pericolo, dopo gli immediati soccorsi in pista in un primo momento erano stati trasportati al centro medico dell'autodromo.

Mosca è stato poi trasferito all'ospedale Careggi di Firenze, dove è stato operato per la frattura della gamba sinistra (interessati tibia e perone), operazione tra l'altro effettuata dalla stessa equipe che aveva già operato Valentino Rossi qualche stagione fa e riuscita alla perfezione. Ora il 18enne rookie bresciano rimarrà sotto osservazione in ospedale per i prossimi tre giorni e grazie alle nuove tecnologie di mezzi di sintesi utilizzate potrà riprendere a camminare in tempi brevi. Già dopo i soccorsi in autodromo, le condizioni di Stefanelli, che avrebbe riportato un paio di lievi fratture alle costole, si erano considerate meno complicate, ma in ogni caso il pilota toscano si trova al momento all'ospedale di Borgo San Lorenzo, dove resterà qualche giorno per precauzione. Nel paddock della Carrera Cup Italia sono stati davvero tanti i messaggi di auguri e i pensieri rivolti a entrambi per un rapido e pronto recupero.

Carrera Cup Italia, Mugello: Ombra Racing mette le... frecce

Articolo precedente

Carrera Cup Italia, Mugello: Ombra Racing mette le... frecce

Prossimo Articolo

Carrera Cup Italia, Mugello: Segù ok, per Cazzaniga "non è ancora il momento"

Carrera Cup Italia, Mugello: Segù ok, per Cazzaniga "non è ancora il momento"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Carrera Cup Italia
Evento Mugello
Autore Gianluca Marchese