MotoGP
25 set
Prove Libere 1 in
20 Ore
:
33 Minuti
:
56 Secondi
09 ott
Prossimo evento tra
14 giorni
G
GP di Aragon
16 ott
Prossimo evento tra
21 giorni
G
GP di Teruel
23 ott
Prossimo evento tra
28 giorni
G
GP d'Europa
06 nov
Prossimo evento tra
42 giorni
13 nov
Prossimo evento tra
49 giorni
G
GP del Portogallo
20 nov
Prossimo evento tra
56 giorni

Vinales: “Mi piacerebbe avere le sensazioni di oggi anche in tutte le altre gare!"

condivisioni
commenti
Vinales: “Mi piacerebbe avere le sensazioni di oggi anche in tutte le altre gare!"
Di:
Tradotto da: Giacomo Rauli

Il pilota della Yamaha ha mostrato un ottimo potenziale nei primi 2 turni di libere del GP di Francia, firmando il miglior tempo nella seconda sessione.

Il podio colto a Jerez due settimane fa devono aver conferito a Vinales non poca confidenza, tanto che oggi è riuscito a centrare il miglior tempo nella seconda sessione di prove libere sul tracciato francese di Le Mans.

Il pilota della Yamaha ha mostrato un ottimo passo, costante e veloce come da tempo non gli accadeva. A fotografare la situazione dello spagnolo è stato lo stesso Vinales al termine della giornata.

"Ho ritrovato sensazioni antiche, ho riprovato piacere nella guida come nel 2017, piazzando la moto nelle linee che più mi piacciono. Già a Jerez avevamo mostrato di aver fatto un bel passo avanti. Tutta questione di messa a punto, che mi ha permesso di guidare molto meglio la moto e, di conseguenza, mi ha permesso di restare di più in pista".

Leggi anche:

Due anni fa Vinales riuscì a portare a casa la vittoria proprio sul Bugatti di Le Mans, alla terza gara da pilota ufficiale della Yamaha. Nulla lasciava presagire che da quel momento in poi il pilota di Roses avrebbe incontrato enormi difficoltà nel suo cammino.

"Sono molto contento, anche perché la prossima gara sarà al Mugello ed è una pista che mi piace molto. Mi piacerebbe estendere le ottime sensazioni provate oggi sulla M1 anche a tutte le altre piste. La moto è molto più stabile".

Nonostante il miglior tempo nelle Libere 2 di oggi, Vinales mantiene i piedi ben saldi a terra e ammette di non essere il favorito per questo fine settimana: "Ci sono tanti piloti forti come Marquez e Quartararo, che sono andati molto forte. Le sensazioni che ho sono molto buone. E' importante girare per capire la moto e sfruttare per intero il suo potenziale".

In questo fine settimana a Le Mans dovrebbe piovere. Questa, stando a quanto affermato da Maverick, non sarà una condizione che potrà metterlo in difficoltà, perché si sente pronto ad affrontare la gara in tutte le situazioni. "Se piove sarà una grande sfida, ma a Valencia, nel 2018, le sensazioni sotto la pioggia erano state molto positive".

Scorrimento
Lista

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
1/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
2/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
3/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
4/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
5/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
6/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
7/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
8/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
9/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
10/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
11/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
12/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
13/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
14/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
15/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
16/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
17/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
18/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
19/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
20/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
21/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
22/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
23/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
24/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing

Maverick Vinales, Yamaha Factory Racing
25/25

Foto di: Gold and Goose / Motorsport Images

Marquez: “La mia posizione e quella di Lorenzo sono un segnale positivo”

Articolo precedente

Marquez: “La mia posizione e quella di Lorenzo sono un segnale positivo”

Prossimo Articolo

Iannone: "La caviglia non è ancora al 100%, ma non è la cosa che mi limita di più"

Iannone: "La caviglia non è ancora al 100%, ma non è la cosa che mi limita di più"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie MotoGP
Evento GP di Francia
Location Le Mans Circuit Bugatti
Piloti Maverick Viñales
Autore Oriol Puigdemont