Rimonta incredibile di Romano Fenati, sesto a Brno

Il pilota dello Sky Racing Team VR46 scala 16 posizioni guadagnando altri punti preziosi

Grande rimonta di Romano Fenati al Gran Premio della Repubblica Ceca: il pilota dello Sky Racing Team VR46 parte 22° - tre caselle indietro rispetto alla posizione guadagnata in qualifica, come da penalizzazione - e chiude la gara al sesto posto scalando rapidamente ben 16 posizioni. 

Un errore in staccata a un giro dalla fine impedisce al giovane talento ascolano di finalizzare la serrata lotta per il podio. Grazie alla sua incredibile performance, Romano conquista altri punti importanti mantenendo la terza posizione nella classifica mondiale.

Entra in zona punti anche Andrea Migno, che termina la gara al tredicesimo posto dopo essere partito dalla nona fila in ventiseiesima posizione.

Palpabile è la soddisfazione del team manager Pablo Nieto:"Dobbiamo essere contenti perché Romano ha fatto una di quelle gare che siamo abituati a vedere grazie a lui. Dobbiamo però analizzare bene questo weekend, anche perché non abbiamo fatto una buona qualifica. Peccato aver perso il podio, anche se l’aspetto più importante è che siamo arrivati a giocarcela insieme ai primi. Migno ha fatto un’altra gara incredibile, è arrivato 13° e ha preso dei punti importanti. Anche nel suo caso, però, dobbiamo imparare tanto dalla qualifica di ieri perché non è stata una delle migliori di questa stagione".

Estremamente soddisfatto anche Romano Fenati:"E’ stata una gara molto divertente, è sempre uno spasso superare tutti partendo così indietro. Siamo andati a prendere il gruppetto davanti, ma soprattutto abbiamo guadagnato punti, anche se sarebbe stato certamente meglio lottare per il podio e la vittoria. Sono grato al mio team perché ha fatto un grandissimo lavoro, ogni singolo ha dato davvero il massimo, compresi i nostri compagni di box, che ci hanno aiutati molto. Ma la prima sportellata l’ho ricevuta da Andrea, quindi non perdiamo d’occhio la competizione sportiva!".

Positive anche la parole a fine gara di Andrea Migno:"Sono contento, anche perché ieri ero convinto che avremmo potuto fare una bella rimonta, mi sentivo bene. Questo anche se non siamo riusciti a mettere a posto la moto come avremmo voluto per partire davanti e stare con il primo gruppo. È stata una gara molto difficile, soffrivo a livello di ciclistica, ma poi il motore KTM; andava forte e mi permetteva di recuperare il mio gruppetto. Siamo tornati a prendere un po’ di punti, un aspetto sicuramente positivo in vista di Silverstone e Misano, dove abbiamo l’opportunità di fare bene".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Moto3
Evento Brno
Circuito Brno
Piloti Romano Fenati , Andrea Migno
Team Team VR46
Articolo di tipo Ultime notizie