Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
2 giorni
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
1 giorno
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
9 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
65 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
12 dic
-
14 dic
Lamborghini World Final 2019
Topic

Lamborghini World Final 2019

Lamborghini, PRO+PRO AM: Schandorff e Spinelli volano in pole

condivisioni
commenti
Lamborghini, PRO+PRO AM: Schandorff e Spinelli volano in pole
Di:
26 ott 2019, 11:28

A Jerez i piloti di VDH e Target hanno la meglio a livello assoluto dei rivali nelle due sessioni per le griglie della World Final di Jerez. Benissimo anche Yazid e Middleton. Indietro Pirro-Cairoli.

Sono Frederik Schandorff, Afiq Yazid, Loris Spinelli e Sandy Mitchell gli autori delle Pole Position per le due gare della Lamborghini World Final che si svolgeranno a Jerez de la Frontera per incoronare i Campioni del Mondo delle Classi PRO e PRO AM del monomarca di Sant'Agata Bolognese.

In Q1 non c'è stata molta storia, dato che l'1'41"311 stampato da Schandorff con la Huracán Super Trofeo Evo della Target Racing conferma quanto il danese si trovi bene sul tracciato andaluso, dove ieri è riuscito a vincere. Andrea Amici (Prestige Performance) è infatti secondo a 0"419, davanti agli altri due PRO, Conor Daly (PPM) e Juuso Puhakka (FFF Racing Team).

Top5 anche per Afiq Yazid (Hojust Racing), Campione della PRO AM Asia e migliore della categoria tenendosi dietro il Re della PRO Europe Danny Kroes (Bonaldi Motorsport) e il PRO AM Harald Schlegelmilch (ArtLine Team Georgia).

Ottavo conclude Jack Bartholomew con la Lambo della Bonaldi Motorsport, seguito dai ragazzi della Imperiale Racing, Vito Postiglione e Karol Basz, che completano la Top10 davanti al Campione PRO North America, Richard Antinucci (Change Racing).

Spinelli è stato un fulmine in Q2 risultando il più rapido dei PRO AM con il crono più basso in assoluto di 1'41"993, davanti al PRO Sandy Mitchell (Prestige Performance) per appena 0"028, con dietro la coppia della Target Racing formata da Alberto Di Folco e Jonathan Cecotto.

Cedric Sbirrazzuoli (Dream Racing Motorsport) è in Top5, seppur attardato di 0"7, così come Dan Wells (Leipert Motorsport), secondo in PRO AM.

Settimo Kikko Galbiati (Imperiale Racing), che precede il Campione Sergey Afanasyev (Bonaldi Motorsport) e il compagno di squadra di quest'ultimo, Stuart Middleton, insabbiatosi però alla curva 10 a 6' dal termine della sessione causando l'esposizione della bandiera rossa. In Top10 troviamo pure Jacob Eidson con la vettura della US RaceTronics, terzo PRO AM.

Per quanto riguarda gli ospiti d'onore di queste finali, Emanuele Pirro ha ottenuto il 22° tempo assoluto in Q1 e il 7° in PRO AM, mentre il suo compagno di squadra Tony Cairoli ha firmato la 24a prestazione in Q2 e la 11a in Classe.

LAMBORGHINI WORLD FINAL - PRO+PRO AM: Qualifica 1
LAMBORGHINI WORLD FINAL - PRO+PRO AM: Qualifica 2

Prossimo Articolo
Lamborghini, AM+LC: Aghahkani, Lovelady e Harrison in pole

Articolo precedente

Lamborghini, AM+LC: Aghahkani, Lovelady e Harrison in pole

Prossimo Articolo

Lamborghini, AM+LC: gran successi di Aghahkani e Reed in Gara 1

Lamborghini, AM+LC: gran successi di Aghahkani e Reed in Gara 1
Carica commenti