I fratelli Taylor trionfano a Long Beach

Ricky e Jordan Taylor hanno colto il successo dopo aver preso il comando della gara sin dal via. Barbosa e Fittipaldi, scattati dalla pole, si sono dovuti accontentare del secondo posto. In GTLM vittoria della Porsche di Tandy

Nella classe Prototype la leadership di gara è cambiata già alla partenza quando il poleman Christian Fittipaldi è scattato male venendo subito sopravanzato da Ricky Taylor e dalla Mazda Prototype di Tom Long in seconda posizione. 

Grazie alla presenza di Long, Taylor è riuscito a prendere un margine di 5 secondi su Fittipaldi. Il pilota della vettura numero 5 ha successivamente ceduto il volante a Barbosa quando mancavano 52 minuti al termine della gara. 

Barbosa ha iniziato a rimontare sulla vettura numero 10, che aveva effettuato il cambio pilota con Jordan Taylor subentrato al fratello Ricky, ed una successiva caution, quando mancavano solo 30 minuti al termine della gara, avrebbe dovuto favorire Barbosa

Riprese le operazioni in pista, tuttavia, il pilota della vettura numero 5 non ha più mostrato il passo visto sino alla caution. Jordan Taylor ha così avuto vita facile nel condurre la propria vettura sino alla bandiera a scacchi con un margine di 3 secondi su Barbosa. Terzo gradino del podio per la Chevrolet Corvette DP di Dane Cameron consolatosi con il giro più veloce della gara. 

Quarta e quinta posizione per le Mazda Prototype di Long/Joel MillerTristan Nunez/Jonathan Bomarito abili a precedere la Corvette DP del Visit Florida Racing.

Nella classe GTLM, a metà gara ha pagato la decisione della Corvette di anticipare il pit stop così da consentire alle vetture di Oliver Gavin e Tommy Milner ed alla numero 3 di Jan Magnussen ed Antonio Garcia di portarsi in prima e seconda posizione mentre i rivali si fermavano al pit.

Quando mancavano dieci minuti al termine le vetture di Frederic Makowiecki e di Nick Tandy hanno iniziato a pressare Garcia in crisi con le gomme ormai usurate. Nelle fasi finali di gara Frederic Makowiecki ha tuttavia commesso un errore nel tentativo di superare la vettura numero 4 toccandola nel posteriore, mandando Milner in testacoda e spalancando le porte della vittoria alla Porsche di Tandy.

Un Milner furioso ha così iniziato a spingere per recuperare su Makowiecki, ma il pilota Porsche è stato costretto a rientrare ai box per i danni patiti nel contatto. Milner è così riuscito a conquistare il secondo posto sul podio davanti alla Ferrari 488 GTE di Fisichella e Vilander.

Quarta la Ford GT numero 67 di Ryan Briscoe/Richard Westbrook abilli a precedere la BMW M6 del poleman Bill Auberlen e di Dirk Werner.

Nella classe Prototype Challenge la vittoria è andata a Misha Goikhberg e Stephen Simpson abili a rimontare dopo essere stati costretti a partire dal fondo della proprie classe per aver provocato l'esposizione della bandiera rossa nel corso delle qualifiche. Seconda posizione per Renger van der Zande ed Alex Popow.

PosizionePilotaTeamAutoTempoGiri
1 Stati UnitiJordan Taylor
Stati UnitiRicky Taylor
Stati UnitiWayne Taylor Racing Corvette DP 1:40:58.937 75
2 PortogalloJoao Barbosa
BrasileChristian Fittipaldi
Stati UnitiAction Express Racing Corvette DP +2.958 75
3 Eric Curran
Stati UnitiDane Cameron
Stati UnitiAction Express Racing Corvette DP +4.159 75
4 Joel Miller
Tom Long
GiapponeMazda Motorsports Lola B12/80 Coupe +7.618 75
5 Tristan Nunez
Jonathan Bomarito
GiapponeMazda Motorsports Lola B12/80 Coupe +10.606 75
6 Stati UnitiRyan Hunter-Reay
BelgioMarc Goossens
Visit Florida Racing Corvette DP +31.943 75
7 John Pew
Oswaldo Negri Jr.
Michael Shank Racing with Curb-Agajanian Ligier JS P2 +33.061 75
8 Sud AfricaStephen Simpson
Mikhail Goikhberg
JDC-Miller Motorsports ORECA FLM09 +1 lap 74
9 Paesi bassiRenger van der Zande
Alex Popow
Stati UnitiStarworks Motorsports ORECA FLM09 +1 lap 74
10 James French
Kyle Marcelli
Stati UnitiPerformance Tech Motorsports ORECA FLM09 +2 laps 73
11 Regno UnitoNick Tandy
FranciaPatrick Pilet
GermaniaPorsche Team Porsche 911 RSR +2 laps 73
12 Regno UnitoJohnny Mowlem
Tomy Drissi
Stati UnitiBAR1 Motorsports ORECA FLM09 +2 laps 73
13 Stati UnitiTommy Milner
Regno UnitoOliver Gavin
Stati UnitiCorvette Racing Chevrolet Corvette C7.R +2 laps 73
14 FinlandiaToni Vilander
ItaliaGiancarlo Fisichella
Stati UnitiRisi Competizione Ferrari 488 GTE +3 laps 72
15 AustraliaRyan Briscoe
Regno UnitoRichard Westbrook
Stati UnitiChip Ganassi Racing Ford GT '16 +3 laps 72
16 Bill Auberlen
Dirk Werner
Stati UnitiRahal Letterman Lanigan Racing BMW M6 GTLM +3 laps 72
17 Alessandro Balzan
Daniel Serra
Stati UnitiScuderia Corsa Ferrari 488 GTE +3 laps 72
18 Ashley Freiberg
Mark Kvamme
Stati UnitiStarworks Motorsports ORECA FLM09 +4 laps 71
19 Tom Kimber-Smith
Robert Alon
PR1/Mathiasen Motorsports ORECA FLM09 +4 laps 71
20 FranciaFrédéric Makowiecki
Nuova ZelandaEarl Bamber
GermaniaPorsche Team Porsche 911 RSR +5 laps 70
21 Dirk Müller
Joey Hand
Stati UnitiChip Ganassi Racing Ford GT '16 +5 laps 70
22 DanimarcaJan Magnussen
SpagnaAntonio Garcia
Stati UnitiCorvette Racing Chevrolet Corvette C7.R +10 laps 65
23 John Michael Edwards
Lucas Luhr
Stati UnitiRahal Letterman Lanigan Racing BMW M6 GTLM +11 laps 64
24 Regno UnitoKatherine Legge
Andrew Meyrick
Stati UnitiDeltaWing Racing DeltaWing DWC13 +19 laps 56
25 Stati UnitiColin Braun
Jon Bennett
CORE Autosport ORECA FLM09 +40 laps

 

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IMSA
Evento Long Beach
Sub-evento Sabato, la gara
Circuito Streets of Long Beach
Piloti Christian Fittipaldi , Jordan Taylor , Ricky Taylor
Articolo di tipo Gara