BMW resta in Formula E e GT, Flasch direttore ad interim

condivisioni
commenti
BMW resta in Formula E e GT, Flasch direttore ad interim
Di:

La Casa bavarese ha dirottato Jens Marquardt sul settore prototipi per i prodotti di serie, mentre il suo ruolo viene preso temporaneamente dall'AD del reparto sportivo M.

Il nuovo direttore di BMW Group Motorsport è Markus Flasch, che come anticipato da Motorsport.com questa mattina prenderà il posto di Jens Marquardt.

Flasch, che era AD della sezione BMW M, assume il ruolo ad interim, mentre la Casa bavarese ha confermato che continuerà il suo impegno in veste ufficiale in FIA Formula E e nelle corse GT con il supporto ai clienti.

Dal 1° novembre, Marquardt viene invece spostato sul settore 'Pilot Plant', dove dovrà coordinare 700 dipendenti che si occupano della costruzione di prototipi per la produzione di serie.

“Jens Marquardt è stato il responsabile del motorsport dal 2011 e in questo periodo ha conquistato grandi successi, partendo dai titoli DTM 2012, 2014 e 2016, ai quali ha aggiunto tante vittorie di categoria in gare come Daytona, Spa e Nürburgring - ha detto Frank Weber, membro del consiglio di amministrazione di BMW AG - Ringrazio Jens e il suo team per tutto ciò, diventare il responsabile Pilot Plant per la costruzione dei prototipi è un ruolo fondamentale nel processo di sviluppo. Sono sicuro che sarà utilissimo con il suo modo di lavorare e l'esperienza acquisita negli anni".

Marquardt ha aggiunto: "Negli ultimi 10 anni ho accumulato ricordi bellissimi. Ho vissuto l'esperienza degli alti e bassi del motorsport con un team eccezionale. La vittoria assoluta all'ultima 24h del Nürburgring è stata la ciliegina sulla torta e la degna conclusione di questo periodo incredibile. Sono grato a BMW Group e alla famiglia del motorsport per tutto ciò, dopo 25 anni in questo settore, ora penserò ad una nuova sfida".

Marquardt lascerà il ruolo di direttore di BMW Motorsport

Articolo precedente

Marquardt lascerà il ruolo di direttore di BMW Motorsport

Prossimo Articolo

GT Italiano, Monza, Libere 2: svetta la BMW di Comandini-Zug

GT Italiano, Monza, Libere 2: svetta la BMW di Comandini-Zug
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie DTM , Formula E , GT , IMSA
Team BMW Motorsport
Autore Francesco Corghi