Formula E
22 nov
-
22 nov
Evento concluso
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
24 giorni
G
Marrakesh ePrix
27 feb
-
29 feb
Prossimo evento tra
37 giorni
G
Sanya ePrix
20 mar
-
21 mar
Prossimo evento tra
59 giorni
03 apr
-
04 apr
Prossimo evento tra
73 giorni
G
Paris ePrix
17 apr
-
18 apr
Prossimo evento tra
87 giorni
G
Seoul ePrix
02 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
102 giorni
G
Jakarta ePrix
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
136 giorni
G
Berlin ePrix
20 giu
-
21 giu
Prossimo evento tra
151 giorni
G
New York City ePrix
10 lug
-
11 lug
Prossimo evento tra
171 giorni
G
London ePrix
25 lug
-
25 lug
Prossimo evento tra
186 giorni
G
E-Prix di Londra II
26 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
187 giorni

Vergne: "La Formula E può trattenere a lungo i costruttori"

condivisioni
commenti
Vergne: "La Formula E può trattenere a lungo i costruttori"
Di:
Co-autore: Jonathan Noble
28 dic 2019, 15:59

Il due volte campione del mondo ha elogiato il lavoro svolto dal promoter del campionato nel tenere contenuti i costi così da garantire a tutti i team la possibilità di vincere.

Nel corso degli ultimi anni la Formula E ha visto incrementare il numero dei costruttori impegnati nella serie e proprio nella stagione 2019/2020 hanno fatto il loro ingresso Mercedes e Porsche.

Le due Case tedesche si sono unite a costruttori del calibro di Audi, BMW, Nissan, Jaguar e DS ed hanno affiancato brand meno noti come Mahindra, NIO e Venturi.

Le principali categorie al di fuori della Formula 1 hanno visto i costruttori affollare i propri campionati per alcuni anni per poi abbandonare le serie poco tempo dopo, ma secondo il due volte campione della Formula E, Jean Eric Vergne, grazie alle attuali regole della categoria che impongono l’uso di telai, batterie e carrozzerie standard, sarà possibile mantenere a lungo gli impegni dei costruttori.

“Credo che la Formula E Holdings e la FIA abbiano fatto un ottimo lavoro nel cercare di mantenere bassi i budget richiesti. Alcune squadre hanno budget enormi, ma questo non le rende più veloci. A meno che non trovino qualcosa fuori da questo mondo, non saranno un secondo più veloci di noi”-

“Questo è il problema in Formula 1. Mercedes, Ferrari e Red Bull, in media, sono più di un secondo più veloci delle altre squadre. In Formula E tutti possono vincere”.

“In Formula E se riesci a disputare un buon weekend con una buona preparazione hai la possibilità di vincere delle gare. Se non riesci ad importi in campionato non è dovuto al fatto che le regole siano scritte male, ma è soltanto colpa tua perché non sei stato in grado di lavorare bene come i tuoi concorrenti”.

“Questo credo che in Formula E lo capiscano tutti, ed è il motivo per cui tutti i costruttori possano essere felici, perché possono vincere tutte le gare”.

Vergne ha disputato la sua stagione inaugurale in Formula E nel 2014/15 con il team Andretti Autosport per poi passare al team DS inizialmente supportato dal Virgin Racing nel 2016/2017.

Nel 2018 il team Techeetah si è unito alla DS dopo aver disputato due stagioni come team cliente Renault sfruttando le power unit del costruttore francese.

Vergne ha affermato come la proliferazione di costruttori in Formula E abbia cambiato di poco il modo in cui i piloti si approcciano alla serie.

“Non direi che c’è stato un cambiamento importante. Alla fine sono cambiate le persone presenti dietro le quinte, la persone con le quali lavori e quello che fai con la vettura in pista”.

“Non penso ai piloti di Mercedes  o Porsche. Per me sono soltanto rivali che devo battere a parità di vettura”.

Scorrimento
Lista

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, Nyck De Vries, Mercedes Benz EQ, in griglia di partenza

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, Nyck De Vries, Mercedes Benz EQ, in griglia di partenza
1/20

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah
2/20

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah
3/20

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20
4/20

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20
5/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20
6/20

Foto di: Sam Bagnall / Motorsport Images

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah
7/20

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20
8/20

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20
9/20

Foto di: Sam Bagnall / Motorsport Images

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20
10/20

Foto di: Dan Bathie / Motorsport Images

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20
11/20

Foto di: Sam Bagnall / Motorsport Images

Maximilian Gunther, BMW I Andretti Motorsports, BMW iFE.20 Oliver Turvey, NIO 333, NIO FE-005, Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20

Maximilian Gunther, BMW I Andretti Motorsports, BMW iFE.20 Oliver Turvey, NIO 333, NIO FE-005, Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20
12/20

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20
13/20

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20
14/20

Foto di: Dan Bathie / Motorsport Images

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20
15/20

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, Andre Lotterer, Porsche in conferenza stampa

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, Andre Lotterer, Porsche in conferenza stampa
16/20

Foto di: Joe Portlock / Motorsport Images

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah, DS E-Tense FE20
17/20

Foto di: Dan Bathie / Motorsport Images

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah
18/20

Foto di: Simon Galloway / Motorsport Images

Antonio Felix da Costa, DS Techeetah, Jean-Eric Vergne, DS Techeetah alla foto dei piloti

Antonio Felix da Costa, DS Techeetah, Jean-Eric Vergne, DS Techeetah alla foto dei piloti
19/20

Foto di: Zak Mauger / Motorsport Images

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah

Jean-Eric Vergne, DS Techeetah
20/20

Foto di: Sam Bloxham / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Formula E: le Gen3 con ricarica rapida in 30" per fare i pit stop

Articolo precedente

Formula E: le Gen3 con ricarica rapida in 30" per fare i pit stop

Prossimo Articolo

I colpi di mercato più eclatanti per il 2020

I colpi di mercato più eclatanti per il 2020
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Formula E
Piloti Jean-Éric Vergne
Team Techeetah
Autore Jamie Klein