Simona De Silvestro torna in Formula E come Test Driver della Venturi

La squadra di Monaco diretta da Susie Wolff ha deciso di ingaggiare la ragazza svizzera per sviluppare in pista e al simulatore la Gen2 che prenderà parte alla stagione 2018-2019.

Simona De Silvestro torna in Formula E come Test Driver della Venturi

Simona De Silvestro torna nel mondo della Formula E, chiamata dalla Venturi per ricoprire il ruolo di test driver della nuova vettura Gen2.

La ragazza svizzera aveva preso parte alla stagione 2015-2016 con il team Andretti Autorsport e ora si concentrerà sul lavoro di sviluppo della macchina della compagine monegasca operando non solo in pista, ma anche in sede al simulatore. Il suo primo test sarà il 16 dicembre subito dopo la prima gara di Ad Diriyah, in Arabia Saudita.

"Sono contenta di tornare in Formula E come test driver per la Venturi e ringrazio Susie Wolff e Gildo Pastor per avermi dato questa opportunità - ha dichiarato la De Silvestro - Ho preso parte alla seconda stagione e da allora ho sempre seguito questa serie e i suoi sviluppi con interesse. L'arrivo delle auto Gen2 rappresenta una pietra miliare per il campionato e sono contenta di tornare ad avere un ruolo qui in un momento così importante. Non vedo l'ora di sedermi su una Gen2 e mettere a disposizione la mia esperienza per aiutare Venturi nel lavoro in pista e al simulatore. I prossimi 12 mesi saranno molto impegnativi per me, dato che dovrò dividermi tra Formula E e Australian Supercars, ma sono pronta ad affrontare questa sfida ed è una grande gioia poter lavorare con una squadra come la Venturi".

Il Presidente di Venturi, Gildo Pastor, ha aggiunto: "Simona De Silvestro era una scommessa sicura e sono convinto che darà un contributo importante alla Venturi. La sua determinazione ed esperienza ci daranno sicurezze, sono convinto che il team crescerà poco per volta ogni giorno. Abbiamo l'occasione di cominciare la nuova stagione nel miglior modo possibile".

Soddisfatta anche Susie Wolff, Team Principal della squadra di Monaco: "Non vediamo l'ora di dare il benvenuto a bordo a Simona, il suo ruolo di test driver sarà un fattore importante nella preparazione delle gare. La sua esperienza le sarà di grande aiuto in questa sfida e sono certo che sia una sicurezza. Simona è una grande persona che lavora per la squadra, oltre che pilota. E' positiva e non ha un approccio sconsiderato nel lavoro, per questo dico che ci troveremo bene assieme".

condivisioni
commenti
Caso Albon: come mai il pilota Toro Rosso è ancora nella lista della FE con Nissan?

Articolo precedente

Caso Albon: come mai il pilota Toro Rosso è ancora nella lista della FE con Nissan?

Prossimo Articolo

Tatiana Calderon ai test di Al Diriyah della Formula E con DS Techeetah

Tatiana Calderon ai test di Al Diriyah della Formula E con DS Techeetah
Carica commenti
Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo Prime

Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo

Andare costantemente a punti potrebbe non essere la scelta vincente per puntare al titolo in Formula E, complice anche un format di qualifica penalizzante per i piloti di vertice e creato per scompigliare le carte.

Formula E
23 lug 2021
Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento Prime

Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento

L'E-Prix nel Principato ha messo a nudo le inferiorità tecnico-velocistiche delle monoposto elettriche, che però hanno regalato una corsa molto bella sfruttando al meglio le proprie caratteristiche su un tracciato che non è stato pensato apposta per loro.

Formula E
11 mag 2021
Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro Prime

Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro

Lontana dai centri cittadini la Formula E ha evidenziato tutte le sue lacune. L'esperimento di Valencia servirà da lezione per gli organizzatori della categoria che hanno ottenuto un richiamo mediatico enorme, ma per i motivi sbagliati...

Formula E
27 apr 2021
Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma Prime

Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma

Nel weekend dell'E-Prix di Roma il pilota della DS Techeetah ed il belga della Mercedes sono riusciti a conquistare due vittorie dopo due incidente che avrebbero potuto gettare tutto al vento. Scopriamo come è stato possibile.

Formula E
13 apr 2021
Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va Prime

Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va

L'addio di Audi per abbracciare una categoria che permetta di sviluppare l'auto e la tecnologia elettrica da zero è un campanello d'allarme preoccupante. E ora anche la Extreme E propone innovazioni che vanno oltre quelle in uso dalla Formula E.

Dakar
9 apr 2021
Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E Prime

Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E

La Casa giapponese ha confermato il proprio impegno nella categoria elettrica anche per i prossimi anni e questo è un chiaro segno che denota come la Formula E non sia solo una ottima piattaforma di marketing.

Formula E
1 apr 2021
Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili! Prime

Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili!

Con la nuova stagione di Formula E che ha preso il via in Arabia Saudita, il campionato è sembrato cercare di recuperare il tempo perduto con un eccesso di azione e polemiche dentro e fuori la pista. Mentre alcuni punti di discussione potrebbero avere gravi ripercussioni, è stata un'apertura di 2021 esplosiva per molte ragioni.

Formula E
4 mar 2021
Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi Prime

Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi

Stelle di altri mondi è la rubrica in cui Roberto Chinchero, prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta la carriera nel motorsport di piloti che la F1 non hanno potuto fare altro che sognarla nonostante il grande talento o che nel Circus iridato sono state talentuose meteore. Buon ascolto!

Formula E
18 feb 2021