Finalmente senza veli a Ginevra la nuova Formula E “Gen 2”

La rivoluzionaria auto, in grado di portare a termine un’intera gara, sarà in pista dal 2018-2019 e conterà una potenza massima di 250 kiloWatt, di cui 200 per la gara, toccando punte di velocità pari a 280 km orari.

Finalmente senza veli a Ginevra la nuova Formula E “Gen 2”

Questo martedì mattina nei padiglioni del Motor Show svizzero il Presidente della FIA Jean Todt e il patron della Formula E Alejandro Agag,aiutati da un braccio meccanico fornito dal title sponsor ABB, hanno tolto i veli all’innovativa monoposto che prenderà parte alla stagione 5 della serie “full electric”.

La vettura passerà da un peso minimo di 880 kg a 900 kg incluso il pilota, monterà una batteria da 385 kg, sarà lunga 5160mm e larga 1770 mm. L’Halo invece sarà dotato di una stringa di luci LED che forniranno le informazioni di gara come le modalità di potenza consentite. 

Le gomme usate saranno ancora le Michelin all-season ma in questo caso saranno più leggere e avranno minor resistenza al rollio.

“Le F.E Gen-2 sono le macchine del futuro. E’ incredibile vedere il progresso fatto in appena quattro anni. Essere riusciti a raddoppiare la capacità della batteria e ad incrementare la potenza, è fantastico”, il commento di Todt. “Con l’ausilio dei costruttori, la categoria continuerà a spingere nello sviluppo della tecnologia elettrica e questa auto rappresenta un’importante pietra miliare”. 

 

“E’ la prima volta che la vedo in tutta la sua completezza e devo dire che è ancora più raffinata e spettacolare da vicino”, le parole del fondatore del campionato. “Partendo da un foglio bianco e puntando all’estetica non si poteva che produrre questo design. Non solo colpisce l’occhio. Performance e a capacità sono la dimostrazioni dei progressi tecnologici fatti. Ci tengo quindi a ringraziare la Federazione e il Presidente per il duro lavoro e il supporto fornito per progettare la vettura”.

“Con questo modello la Formula E si differenzierà da qualsiasi altra serie su monoposto e diventerà subito riconoscibile come vettore del futuro”, ha concluso Agag. 

 

Formula E Gen2
Formula E Gen2

Photo by: FIA Formula E Championship

condivisioni
commenti
Lotterer: “Le macchine sono troppo vicine tra loro ai box”
Articolo precedente

Lotterer: “Le macchine sono troppo vicine tra loro ai box”

Prossimo Articolo

La Nissan svela la livrea della propria futura Formula E

La Nissan svela la livrea della propria futura Formula E
Carica commenti
Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo Prime

Formula E: la costanza non è l'elemento chiave per il titolo

Andare costantemente a punti potrebbe non essere la scelta vincente per puntare al titolo in Formula E, complice anche un format di qualifica penalizzante per i piloti di vertice e creato per scompigliare le carte.

Formula E
23 lug 2021
Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento Prime

Formula E: a Monaco è grande show ad andamento lento

L'E-Prix nel Principato ha messo a nudo le inferiorità tecnico-velocistiche delle monoposto elettriche, che però hanno regalato una corsa molto bella sfruttando al meglio le proprie caratteristiche su un tracciato che non è stato pensato apposta per loro.

Formula E
11 mag 2021
Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro Prime

Formula E: il flop di Valencia come monito per il futuro

Lontana dai centri cittadini la Formula E ha evidenziato tutte le sue lacune. L'esperimento di Valencia servirà da lezione per gli organizzatori della categoria che hanno ottenuto un richiamo mediatico enorme, ma per i motivi sbagliati...

Formula E
27 apr 2021
Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma Prime

Formula E: la redenzione di Vergne e Vandoorne a Roma

Nel weekend dell'E-Prix di Roma il pilota della DS Techeetah ed il belga della Mercedes sono riusciti a conquistare due vittorie dopo due incidente che avrebbero potuto gettare tutto al vento. Scopriamo come è stato possibile.

Formula E
13 apr 2021
Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va Prime

Paradosso Formula E: chi vuole sviluppare l'elettrico se ne va

L'addio di Audi per abbracciare una categoria che permetta di sviluppare l'auto e la tecnologia elettrica da zero è un campanello d'allarme preoccupante. E ora anche la Extreme E propone innovazioni che vanno oltre quelle in uso dalla Formula E.

Dakar
9 apr 2021
Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E Prime

Cosa rivela l'impegno di Nissan sul futuro della Formula E

La Casa giapponese ha confermato il proprio impegno nella categoria elettrica anche per i prossimi anni e questo è un chiaro segno che denota come la Formula E non sia solo una ottima piattaforma di marketing.

Formula E
1 apr 2021
Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili! Prime

Formula E: un inizio controverso tra incidenti e missili!

Con la nuova stagione di Formula E che ha preso il via in Arabia Saudita, il campionato è sembrato cercare di recuperare il tempo perduto con un eccesso di azione e polemiche dentro e fuori la pista. Mentre alcuni punti di discussione potrebbero avere gravi ripercussioni, è stata un'apertura di 2021 esplosiva per molte ragioni.

Formula E
4 mar 2021
Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi Prime

Chinchero racconta Vergne - Stelle di altri mondi

Stelle di altri mondi è la rubrica in cui Roberto Chinchero, prima firma di F1 di Motorsport.com, racconta la carriera nel motorsport di piloti che la F1 non hanno potuto fare altro che sognarla nonostante il grande talento o che nel Circus iridato sono state talentuose meteore. Buon ascolto!

Formula E
18 feb 2021