Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia
Ultime notizie
Formula E Test Mercedes di giugno a Varano

Mercedes ha compiuto il secondo test a Varano con la monoposto di Formula E

Vandoorne e Paffett hanno svolto il secondo test al volante della nuova monoposto di Formula E della Mercedes sul tracciato di Varano.

Stoffel Vandoorne, Mercedes-Benz EQ

Gary Paffett e Stoffel Vandoorne hanno provato a Varano la monoposto con cui Mercedes entrerà ufficialmente a correre in FIA Formula E a partire dalla stagione sportiva 2019/2020.

Nei test svolti ad aprile la monoposto è stata condivisa da Paffett e da Vandoorne, ossia i due piloti che attualmente corrono per il team HWA proprio nella categoria "full electric" a ruote scoperte. Paffett e Vandoorne hanno compiuto 218 giri nel corso del secondo test a Varano.

La prima uscita assoluta era stata invece affidata ancora a Vandoorne e a Edoardo Mortara. Il ginevrino aveva preso il posto di Paffett perché quest'ultimo era impegnato nell'Intercontinental GT Challenge a Laguna Seca.

"E' stato davvero fantastico mettermi al volante della monoposto Mercedes", ha dichiarato Paffett, che ha corso nel DTM per 15 stagioni, vincendo il titolo nel 2018.

"E' ovviamente una macchina molto differente dalle Mercedes che avevo guidato sino a ora, ma è stato un test fantastico. Il team è molto professionale e gli ingegneri sono davvero di alto livello. Non c'è dubbio che ci sia tanto lavoro da fare, ma il test è stato molto positivo".

"Abbiamo fatto chilometri al volante della vettura e la monoposto si è rivelata molto affidabile. E' stata una due giorni molto produttiva e non vedo l'ora di poterla provare nuovamente".

Anche Vandoorne ha parlato della nuova Mercedes di Formula E: "Abbiamo fatto due giorni di test a Varano, è una buona pista per cercare di evolvere il nostro motore. Questo fa tutto parte del nostro lungo viaggio, anche se c'è ancora molto da fare".

"Posso però dire che la prima impressione è stata molto buona. La base è buona e tutto sembra funzionare molto bene. E questo è ciò che più importa in questa parte dello sviluppo. E' stato un inizio positivo".

"A Varano abbiamo completato il secondo test di preparazione per la stagione 6 di Formula E", ha dichiarato Ian James, managing director del team Mercedes di Formula E.

"Posso dire che il test è stato positivo, siamo stati in grado di provare al meglio la nuova power unit Mercedes, ma abbiamo anche visto che c'è ancora tanto da fare, dunque lavoreremo sodo per arrivare pronti alla prima gara della stagione che si disputerà in Arabia Saudita nel mese di novembre".

Stoffel Vandoorne, Mercedes-Benz EQ
Stoffel Vandoorne, Mercedes-Benz EQ
Stoffel Vandoorne, Mercedes-Benz EQ
Stoffel Vandoorne, Mercedes-Benz EQ
Stoffel Vandoorne, Mercedes-Benz EQ
Stoffel Vandoorne Mercedes-Benz EQ
Stoffel Vandoorne, Mercedes-Benz EQ
Stoffel Vandoorne, Mercedes-Benz EQ
Stoffel Vandoorne, Mercedes-Benz EQ
Stoffel Vandoorne, Mercedes-Benz EQ
Stoffel Vandoorne Mercedes-Benz EQ
Gary Paffett, Mercedes-Benz EQ
12

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Di Grassi furioso per il ripristino della griglia di partenza a Berna: "Super ingiusto!"
Prossimo Articolo Dopo il rifiuto di Zurigo, Sankt Moritz vuole "offrire asilo" alla Formula E nel 2020

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia