C'è la conferma: Oliver Turvey alla NextEV TCR

Il pilota inglese, due volte a punti negli ePrix di Londra e reduce dai test di Donington, coadiuverà “Nelsinho”

Oliver Turvey... ci sarà, ma chi avrebbe potuto avere realisticamente dubbi in proposito? Il pilota britannico, protagonista di un doppio esordio a punti nell'ePrix casalingo di Londra del 27 e 28 giugno scorsi, è stato infatti confermato dalla scuderia NextEV TCR anche per l'edizione 2015-2016 del Campionato FIA di Formula E.

"Siamo lieti di dare il benvenuto nel team a Oliver”, ha dichiarato il team principal della squadra ispano-cinese Steven Lu, che lo aveva già scelto come compagno d'armi di Nelson Piquet jr nei delicati, ultimi giorni della rincorsa al titolo 2014-2015 del figlio d'arte brasiliano. “Ha dato un fantastico spettacolo a Londra ed è un ragazzo molto intelligente, oltre che un pilota di talento. Noi della NextEV TCR crediamo di avere la più forte coppia di conduttori sulla griglia di partenza della categoria con 'Nelsinho' e Turvey. Non vediamo l'ora di vivere un'altra stagione di successi così come è accaduto durante il primo anno. Crediamo di avere in pista gli uomini per farlo. Aiuteremo anche Oliver a costruirsi i suoi fan in Cina, perché ritengo che saremo molto popolari come team nella corsa di apertura di Pechino del 24 ottobre…".

Ventotto anni, nativo della Cumbria, una contea rurale dell'Inghilterra nord-occidentale, è stato impegnato nelle ultime sei stagioni nel ruolo di collaudatore McLaren per la Formula 1, dopo essersi aggiudicato l'omonimo e prestigioso premio messo in palio dalla rivista Autosport e avere staccato risultati importanti in svariate categorie delle ruote scoperte: dal secondo posto nella Formula BMW del Regno Unito targato 2006 a vice campione della locale Formula 3 due anni più tardi, ma nelle più competitive GP2 Series e Formula Renault 3.5 non mancò neppure di cogliere una vittoria al debutto sul tracciato di Montecarlo, un cittadino analogo agli attuali campi di gara della serie “full electric”.

"Sono felice di entrare a far parte della NEXTEV TCR per la seconda stagione di esistenza della Formula E. La squadra mi ha dato una fantastica opportunità quando si sono avvicinati a me per farmi correre nel finale di stagione a Londra e sono soddisfatto che la mia performance abbia portato a unirmi, anzi, a riunirmi, a loro per competere in una stagione intera. Non vedo l'ora di lavorare con tutta la squadra sullo sviluppo del nuovo powertrain e sono entusiasta di guidare a fianco dell'attuale campione! Vorrei ringraziare la McLaren e la Honda per il loro continuo supporto e per avermi permesso di gareggiare anche in Formula E, accanto ai miei doveri di tester Formula 1 e ai miei impegni agonistici nel Super GT", ha commentato Oliver Turvey.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula E
Piloti Nelson Piquet Jr. , Oliver Turvey
Team NIO Formula E Team
Articolo di tipo Ultime notizie