La Rapax porta Robert Visoiu in GP2 nel 2015

condivisioni
commenti
La Rapax porta Robert Visoiu in GP2 nel 2015
Redazione
Di: Redazione
06 mar 2015, 18:09

Il pilota rumeno completa la line-up della squadra, andando ad affiancare il già annunciato Sirotkin

Il team Rapax ha annunciato l’accordo con Robert Visoiu, che affiancherà Sergey Sirotkin al via della GP2 Series 2015. A soli diciannove anni, Visoiu è il pilota più rappresentativo del vivaio rumeno, grazie a due vittorie conquistate nell’impegnativa GP3 Series. Per Robert è arrivato l’atteso salto di categoria, un passo importante che avverrà insieme al team Rapax.

La squadra veneta si avvia ad iniziare l’impegnativa stagione 2015 con due piloti esordienti. Una sfida stimolante, che vedrà tutto lo staff tecnico del team impegnato anche nel ruolo di guida per due giovani talenti che dovranno apprendere in breve tempo tutti i segreti della GP2 Series. Le prime prove stagionali, che daranno ufficialmente il via alla stagione 2015, si terranno ad Abu Dhabi dal 9 all’11 marzo. La prima tappa del calendario è invece programmata il 18/19 aprile sul tracciato di Al Sakhir, in Bahrain.

Robert Visoiu: "Sono molto contento di aver concretizzato questa opportunità! Ho lavorato duramente con i miei partner di “Pro Performance” per essere pronto nelle migliori condizioni al via della stagione che si appresta ad iniziare, e sono sicuro che lavorando con i tecnici del team Rapax farò buoni progressi nell’arco del campionato. Mi attende un anno molto interessante. Dovrò imparare molte cose nuove, ma ho tutto quello che serve per crescere progressivamente con l’obiettivo di avere una performance gara dopo gara. Non nascondo di essere molto emozionato io non vedo l'ora di essere in pista!".

Gianfranco Sovernigo (Team Rapax): "Siamo molto contenti di avere con noi un giovane talento che si appresta ad iniziare il suo cammino nella Gp2 Series. Un pilota come Robert, che a soli diciannove anni ha già un ruolo di spicco nel panorama rumeno del Motorsport, si è affidato al team Rapax per intraprendere un percorso nel quale il team cercherà di indirizzarlo nel miglior modo possibile, mettendo a disposizione la sua lunga esperienza nella categoria. Mi auguro che la stagione di Robert possa avere un andamento all’insegna della crescita, e di raccogliere in breve tempo le meritate soddisfazioni".

Prossimo Articolo
Stockinger torna alla Status GP per esordire in GP2

Articolo precedente

Stockinger torna alla Status GP per esordire in GP2

Prossimo Articolo

Stanaway farà un test con Status ad Abu Dhabi

Stanaway farà un test con Status ad Abu Dhabi
Carica commenti

Su questo articolo

Serie FIA F2
Piloti Robert Visoiu
Autore Redazione