Formula 1
G
GP del Bahrain
28 mar
Prove Libere 1 in
25 giorni
MotoGP
25 mar
Prossimo evento tra
24 giorni
G
GP di Doha
02 apr
Prossimo evento tra
32 giorni
WRC
26 feb
Evento concluso
Formula E
10 apr
Prossimo evento tra
40 giorni
WEC
G
Sebring
17 mar
Cancellato
02 apr
Prossimo evento tra
32 giorni

F2: Lundgaard e Zhou confermati in ART GP e UNI-Virtuosi

La ART Grand Prix ha confermato Christian Lundgaard per il secondo anno consecutivo e la stessa scelta è stata compiuta dalla UNI-Virtuosi con Zhou. Per entrambi l'obiettivo è il titolo

condivisioni
commenti
F2: Lundgaard e Zhou confermati in ART GP e UNI-Virtuosi

Ancora un anno di Formula 2 per Christian Lundgaard e Guanyu Zhou. Il pilota danese ed il cinese, dopo essere stati confermati all’interno dell’academy Alpine, hanno potuto finalmente svelare i propri programmi per la stagione 2021.

Sia Lundgaard che Zhou proseguiranno in Formula 2 con gli stessi team per i quali hanno corso nel 2020, la ART Grand Prix e l’UNI-Virtuosi.

Per Zhou si tratterà del terzo anno nella categoria sempre con la stessa scuderia, mentre per Lundgaard la conferma nella serie è una vera e propria novità.

Il talento danese, infatti, dal 2017 ad oggi ha sempre bruciato le tappe passando dalla Formula 4 spagnola, vinta al debutto, alla Formula Renault Eurocup nel 2018 (dove ha chiuso secondo in classifica), per poi salire di livello nel 2019 e debuttare in Formula 3 ed infine sedersi nell’abitacolo della ART Grand Prix per affrontare la stagione 2020 di F2.

Lundgaard, dopo aver chiuso al settimo posto in classifica la passata stagione, dovrà adesso ottenere quella costanza di risultati che potrà consentirgli di lottare per il titolo sino alla fine dell’anno ed evitare quei cali di forma che l’hanno penalizzato a metà stagione.

Zhou, invece, sembra essere arrivato ad un bivio della sua carriera. Il pilota cinese è troppo altalenante ed il terzo anno in Formula 2 sembra aver messo la parola fine alle sue speranze di Formula 1. Il duello interno con il nuovo compagno di team, Felipe Drugovich, potrebbe rivelarsi interessante da seguire in questo 2021.

“Il 2020 è stato il mio anno di debutto in Formula 2” ha dichiarato Lundgaard. “Ho imparato molto sia dentro che fuori la pista. Non sono riuscito a raggiungere i risultati che mi aspettavo, ma alla fine ho ottenuto più podi rispetto a quanto fatto nel 2019 in F3”.

“Lo scorso anno abbiamo capito, però, che lavorando duramente tutti nella stessa direzione possiamo competere ad alti livelli. Ho grande fiducia nel team e vogliamo tutti la stessa cosa”.

“Sono felice ed onorato di poter continuare a lavorare con un team così professionale per un altro anno” ha commentato Zhou. “La scorsa stagione abbiamo mostrato il nostro potenziale e nel 2021 c’è solo un obiettivo al quale dobbiamo mirare. Proveremo a vincere il titolo!”.

F2: Gianluca Petecof messo sotto contratto da Campos Racing

Articolo precedente

F2: Gianluca Petecof messo sotto contratto da Campos Racing

Prossimo Articolo

Zhou, l'unica speranza per la Cina di avere un pilota in F1

Zhou, l'unica speranza per la Cina di avere un pilota in F1
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie FIA F2
Piloti Guan Yu Zhou , Christian Lundgaard
Team ART Grand Prix , UNI-Virtuosi
Autore Marco Di Marco