La Lotus Cars vuole acquistare la Renault F1!

La Lotus Cars vuole acquistare la Renault F1!

In questo caso la squadra di Tony Fernandes diventerebbe la 1Malaysia Racing Team

Dal Brasile rimbalzano voci clamorose: nel 2011 potrebbe esserci un team Lotus in Formula 1, ma non dovrebbe essere quello che attualmente sfoggia il marchio della Casa britannica. Stando a diversi rumors, che nelle ultime ore starebbero trovando parecchie conferme, la Lotus Cars starebbe valutando la possibilità di acquistare l'attuale team della Renault. Proprio ieri la Casa francese, che detiene ancora il 30% della squadra, ha annunciato gli accordi di fornitura dei motori firmati con la Red Bull e l'attuale Lotus F1, ma pare che sia intenzionata a ridurre la sua presenza nel Circus. Le probabilità che rimanga solamente come motorista cominciano ad essere piuttosto elevate e, in quest'ottica, non deve essere considerata casuale la richiesta di aver maggiore visibilità del marchio sulle monoposto della Red Bull. In questi giorni in Brasile è stato avvistato anche Carlos Ghosn e pare che il presidente della Renault sia decisamente favorevole alla possibilità di cedere le sue quote del team e che ne stia già parlando con Dany Bahar. Il restante 70% della squadra di Enstone è però di proprietà della Genii Capital, una società di investimenti capitanata da Gerard Lopez. Tuttavia, non è un mistero che anche quest'ultima stia faticando a trovare budget per la sua avventura in Formula 1, quindi è facile ipotizzare che anche in questo caso la Lotus Cars troverebbe terreno fertile per l'acquisto. Lopez comunque non sarebbe intenzionato ad abbandonare del tutto, ma vorrebbe mantenere una quota minoritaria, facendo in modo che la Lotus Cars diventi l'azionista di riferimento. Ma in tutto questo ci ritroveremo quindi con due squadre Lotus in Formula 1? Assolutamente no! Pare infatti che Tony Fernandes sia destinato a perdere i diritti di utilizzare il marchio inglese. Anzi, a sostegno di questa tesi, va anche detto che i ben informati dicono che il manager malese potrebbe aver già chiesto a Bernie Ecclestone di iscrivere la squadra come 1Malaysia Racing Team, stesso nome con cui è iscritta in GP2.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Articolo di tipo Ultime notizie