La Formula 1 annuncia la cancellazione del GP del Giappone

La Formula 1 ha confermato che il Gran Premio del Giappone è stato cancellato su richiesta del governo, a causa dei problemi legati alla pandemia del COVID-19.

La Formula 1 annuncia la cancellazione del GP del Giappone

La gara avrebbe dovuto svolgersi il 10 ottobre, come terza tappa di una tripletta che comprendeva anche Russia e Turchia.

Una decisione in merito allo svolgimento o meno dell'evento era attesa proprio per la fine di agosto, in maniera che tutte le parti avessero modo di valutare le ripercussioni che avevano seguito le Olimpiadi, che si sono svolte a Tokyo.

Al momento, non sono stati dati ulteriori aggiornamenti sulla forma che potrebbe andare a prendere il calendario di Formula 1, che in questa fase potrebbe essere molto fluido, con possibili novità in arrivo.

Il comunicato diffuso dalla F1 recita: "A seguito di discussioni in corso con il promotore e le autorità in Giappone, il governo giapponese ha preso la decisione di cancellare la gara di questa stagione a causa delle complessità legate alla pandemia nel paese".

"La Formula 1 sta ora lavorando sui dettagli del calendario rivisto e annuncerà i dettagli finali nelle prossime settimane. La Formula 1 ha dimostrato quest'anno, e nel 2020, che possiamo adattarci e trovare soluzioni alle incertezze odierne ed è entusiasta del livello di interesse da parte delle autorità locali per ospitare eventi di Formula 1 quest'anno e oltre".

Leggi anche:

Il Qatar è uno dei nuovi eventi in stand-by, ma c'è anche la possibilità di una seconda gara in Bahrain. Considerando che nella parte conclusiva della stagione si andrà anche in Arabia Saudita e ad Abu Dhabi, potrebbero esserci ben quattro Gran Premio in Medio Oriente.

Uno dei grandi problemi poi è che Turchia, Messico e Brasile sono tutti nella lista rossa della Gran Bretagna, quindi chiunque rientri da quei paesi deve rispettare una quartantena di 10 giorni in un hotel approvato dal governo, a meno che non siano passati almeno 10 giorni da quando è stato in uno di questi paesi.

Al momento la F1 non ha ottenuto un'esenzione, e quindi circa 1.000 membri dei team con sede nel Regno Unito sarebbe colpito da questa norma.

Il piano era chiaro: il Gran Premio del Giappone avrebbe coperto la finestra di 10 giorni dopo il GP di Turchia e il personale britannico sarebbe rimasto lì ancora per qualche giorno prima di fare ritorno a casa.

Resta inteso che non si deve presumere che la Turchia sia a rischio senza il cuscinetto del GP del Giappone, con la Formula 1 che starebbe già cercando una soluzione per riorganizzare il calendario in maniera tale che ci sia un'altra gara subito dopo quella di Istanbul.

La F1 spera poi di correre due gare ad Austin, con la seconda che dovrebbe avere la titolazione di Gran Premio del Texas. Anche se gli stati uniti non sono una zona rossa per il Regno Unito, la situazione si è complicata perché la città sarebbe vicina a diventare una zona rossa, con gli ospedali ormai pieni a causa del COVID-19.

La cancellazione di Suzuka arriva nonostante la F1 avesse imposto condizioni speciali a tutto il personale che si sarebbe recato in giappone, incluso l'uso obbligatorio di voli charter da Istanbul con tamponi all'arrivo, spostamenti solo tra gli hotel ed il circuito, senza la possibilità di andare al ristorante o a fare shopping.

condivisioni
commenti
Ecco perché adattarsi alla McLaren è difficile per Ricciardo

Articolo precedente

Ecco perché adattarsi alla McLaren è difficile per Ricciardo

Prossimo Articolo

Ceccarelli: “Alonso migliora come il vino stagionato”

Ceccarelli: “Alonso migliora come il vino stagionato”
Carica commenti
Ferrari: sul motore Superfast prestazioni più di affidabilità Prime

Ferrari: sul motore Superfast prestazioni più di affidabilità

La power unit del prossimo anno sembra che risponda ai target di potenza cercati da Zimmermann per colmare il gap dal motore Mercedes, mentre c'è ancora del lavoro da fare sul fronte dell'affidabilità. A Maranello hanno deciso di prendere dei rischi, portando in pista soluzioni innovative che accusano ancora dei problemi di gioventù. Ma c'è tempo per raggiungere i target di durata.

Formula 1
18 set 2021
F1: Zhou in Alfa Romeo sarebbe un boomerang per Alpine? Prime

F1: Zhou in Alfa Romeo sarebbe un boomerang per Alpine?

Il cinese sembra ormai vicino a prendere il posto di Antonio Giovinazzi in Alfa Romeo, ma il suo arrivo in F1 potrebbe rivelarsi un boomerang per la Academy Alpine che ne ha sostenuto la carriera negli ultimi anni.

Formula 1
18 set 2021
Ferrari: ecco le differenze tra SF1000 ed SF21 Prime

Ferrari: ecco le differenze tra SF1000 ed SF21

Andiamo a conoscere nel dettaglio le differenze tra la SF21 e la SF1000, grazie alle quali la Rossa è tornata nelle parti alte della classifica

Formula 1
18 set 2021
Raikkonen: il momento giusto per dire addio alla Formula 1 Prime

Raikkonen: il momento giusto per dire addio alla Formula 1

Il campione del mondo 2007 ha annunciato l'addio alla F1 al termine di questa stagione. Kimi mancherà a tutti i suoi fan ed agli amanti di questo sport e verrà ricordato per essere stato in grado di lottare ad armi pari con i mostri sacri della Formula 1.

Formula 1
17 set 2021
Gli imbrogli più famosi in F1: terza parte Prime

Gli imbrogli più famosi in F1: terza parte

Terza ed ultima puntata in cui andiamo a ripercorrere gli inganni, gli imbrogli o i momemnti più "tricky" della storia della Formula 1

Formula 1
17 set 2021
Fittipaldi: il campione di F1 diventato re negli USA Prime

Fittipaldi: il campione di F1 diventato re negli USA

Emerson Fittipaldi non è stato soltanto uno dei più grandi talenti mai apparsi in Formula 1, ma ha scritto pagine di storia indelebili anche in IndyCar. Nigel Roebuck ne ripercorre la carriera attraverso le parole del brasiliano.

Formula 1
16 set 2021
Federica Masolin: "Amore per lo sport grazie alla...gelosia" Prime

Federica Masolin: "Amore per lo sport grazie alla...gelosia"

In questa nuova puntata de "Il Rosa dei Motori", Beatrice Frangione intervista Federica Masolin, giornalista e presentatrice della Formula 1 di Sky Sport. Federica si racconta, ripercorrendo gli anni di una carriera in giro per il mondo, di una vita piena di passioni e viaggi. Da piccola, il suo desiderio era diventare una rockstar. Poi, l'amore per lo sport le ha fatto cambiare idea...

Formula 1
16 set 2021
Ceccarelli: “Fra Max e Lewis vedremo altri contatti” Prime

Ceccarelli: “Fra Max e Lewis vedremo altri contatti”

Torna la rubrica del mercoledì mattina firmata Motorsport.com. In quest puntata di Doctor F1, Franco Nugnes ed il Dottor Riccardo Ceccarelli tornano a parlare di quanto successo a Monza tra Lewis Hamilton e Max Verstappen. Non è la prima volta che i due vanno a contatto e non sarà nemmeno l'ultima, secondo Ceccarelli...

Formula 1
15 set 2021