F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola
Topic

F.1 analisi tecnica di Giorgio Piola

Stranezza Ferrari: a Imola il fondo era asimmetrico!

Durante il weekend del GP dell'Emilia Romagna una soluzione aerodinamica della SF1000 ci era sfuggita per l'impossibilità di accedere al paddock a causa delle limitazioni anti COVID-19. Ma archiviando le immagini di Imola, Giorgio Piola ha notato una curiosità: il fondo davanti alle ruote posteriori delle due Rosse era di disegno asimmmetrico. Cerchiamo di capire perché...

Stranezza Ferrari: a Imola il fondo era asimmetrico!

La Ferrari continua stupire nel bene come nel male. La stagione 2020 è stata fra le più disastrose della squadra di Maranello e il sesto posto nel mondiale Costruttori resta un punto di caduta che non si era mai toccato negli ultimi quaranta anni di storia.

Fatta la premessa doverosa, vale la pena tirare fuori una curiosità tecnica che è apparsa l’anno scorso durante il GP dell’Emilia Romagna che si è disputato all’Enzo e Dino Ferrari. Quella di Imola è una pista con un senso di marcia antiorario e con curve che girano per lo più a sinistra.

Per sfruttare questa caratteristica del tracciato emiliano gli aerodinamici del Cavallino capeggiati da David Sanchez hanno pensato bene di sviluppare un fondo della SF1000 asimmetrico.

Sì, avete capito bene: davanti alle ruote posteriori, c’è un’area del pavimento del fondo che è molto delicata per il comportamento della monoposto. I tecnici hanno usato il bordo di uscita per introdurre degli slot in diagonale utili a creare una sorta di “minigonna” pneumatica capace di sigillare il fondo al variare dell’altezza dell’assetto Rake: quasi piatto in rettilineo per ridurre la resistenza all’avanzamento e migliorare le velocità massime, molto picchiato sull’anteriore in curva per accrescere il carico aerodinamico.

Dettagli del fondo asimmetrico sulla Ferrari SF1000 al GP dell'Emilia Romagna 2020

Dettagli del fondo asimmetrico sulla Ferrari SF1000 al GP dell'Emilia Romagna 2020

Photo by: Giorgio Piola

Ebbene a Imola nell’appuntamento di novembre c’erano due soluzioni completamente diverse davanti alla ruota posteriore destra, rispetto a quella sinistra.

La strana modifica ci era sfuggita durante il weekend di gara, perché in tempi recenti non si era mai vista in F1 una soluzione asimmetrica del fondo, ma con le limitazione di accesso al paddock della FIA era quasi impossibile disporre di immagini utili a rivelare l’anomalia apparsa all’Enzo e Dino Ferrari.

Perché se il lato destro mostrava il disegno consueto con la fine del fondo che si avvicinava alla gomma posteriore con un angolo retto , dalla parte opposta si poteva notare l’asportazione di una parte del pavimento e di soffiaggi.

Poteva sembrare un fondo danneggiato sui cordoli dell’Enzo e Dino Ferrari, ma le fotografie che vi proponiamo sono delle domenica edevidenziano che l’identica soluzione è stata preparata per i due piloti, Charles Leclerc e Sebastian Vettel, segno che era stata appositamente pensata per le insolite caratteristiche del tracciato di Imola. Ha funzionato? Non lo sappiamo, ma sarà interessante guardare al secondo appuntamento stagionale 2021 se l’idea sfuggita a novembre verrà riproposta…

condivisioni
commenti
Addio a Manfredini, il braccio destro di Chiti all'Alfa Romeo
Articolo precedente

Addio a Manfredini, il braccio destro di Chiti all'Alfa Romeo

Prossimo Articolo

AlphaTauri: la AT02 sarà presentata il 19 febbraio

AlphaTauri: la AT02 sarà presentata il 19 febbraio
Carica commenti
Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton Prime

Il nemico invisibile contro cui ha lottato Lewis Hamilton

Per il sette volte campione del mondo la lotta per il titolo del 2021 si sta rivelando davvero dura. Verstappen è un rivale feroce e alcuni fattori esterni hanno condizionato la rincorsa all'ottavo iride del pilota Mercedes.

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica" Prime

Video F1 | Ceccarelli: "Alla ricerca della performance psico-fisica"

Un atleta è come una macchina: ogni componente deve essere perfettamente funzionante per rendere al meglio. In questa nuova puntata di Doctor F1, Franco Nugnes e il Dott. Riccardo Ceccarelli di Formula Medicine affrontano l'importanza dell'allenamento psico-fisico.

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo Prime

Red Bull | Gli errori da evitare per conquistare il titolo

Negli ultimi due appuntamenti la Red Bull ha subìto la superiorità Mercedes, ma il team di Milton Keynes è sembrato non riuscire a sfruttare appieno il potenziale della RB16B. A Jeddah e Abu Dhabi sarà fondamentale non commettere gli stessi errori.

Formula 1
30 nov 2021
La top 10 delle Williams più famose della storia Prime

La top 10 delle Williams più famose della storia

Williams è una delle squadre più leggendarie della Formula 1, in cui ha una storia ricchissima. Come tributo a Sir Frank Williams, tristemente scomparso all’età di 79 anni, Motorsport ripercorre la storia del marchio attraverso le 10 monoposto più importanti.

Formula 1
29 nov 2021
Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi Prime

Pit Stop in F1: ecco come nascono le soste da 3 secondi

Il tempismo al limite delle capacità umane in cui i meccanici di Formula 1 riescono a completare un pit stop è uno degli aspetti più interessanti del circus iridato. Ecco come si arriva a tali risultati

Formula 1
29 nov 2021
La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1 Prime

La forza mentale che ha spinto Kubica al ritorno in F1

Una forza mentale incredibile. Questo è quello che appare ascoltando il racconto di Robert Kubica a Ben Anderson sulle sfide che ha dovuto affrontare per tornare al volante di una monoposto di F1.

Formula 1
28 nov 2021
Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1 Prime

Cosa sono e come nascono le strategie in Formula 1

Si fa presto a criticare una strategia stando comodamente sul proprio divano, lontano dallo stress di un muretto box in gara. Ecco come nascono e come vengono studiate le strategie di Formula 1, con parametri incredibili che non lasciano davvero nulla al caso

Formula 1
28 nov 2021
Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse! Prime

Video F1 | Verstappen, quante occasioni perse!

In questo nuovo video di Motorsport.com, andiamo ad analizzare le occasioni perse di Max Verstappen nel combattutissimo duello contro Lewis Hamilton nel mondiale 2021. Forse, senza di quelle, avremmo già un campione del mondo?

Formula 1
27 nov 2021