Dennis: "Non ho fretta di nominare il nuovo CEO"

Ron per il momento dà fiducia a Jonathan Neale, ma vuole cambiare il ruolo del team principal McLaren

Dennis:
Ron Dennis non ha fretta nel nominare il nuovo amministratore delegato della McLaren, visto che il suo ruolo è da intendersi temporaneo per portare a termine la ristrutturazione della squadra di Woking con il chiaro intento di riportarla a vincere. Dopo aver fatto fuori Martin Whitmarsh come capro espiatorio di una gestione completamente sbagliata, Dennis ha chiamato Eric Boullier come direttore sportivo, mentre la gestione del team è affidata a Jonathan Neal che è una sorta di CEO ad interim. Non si spengono le voci secondo le quali sarebbe Ross Brawn, l’ex team principal Mercedes, l’uomo che il vecchio Ron starebbe aspettando, ma Dennis pare non avere fretta nel prendere una decisione, cercando di dare ancora fiducia a chi sta lavorando al Technocentre… "Jonathan ha accettato questo ruolo che è rinnovato giorno per giorno, per cui è giusto che abbia una chance di andare avanti. La cosa importante da capire è se sarà efficace l’integrazione fra Neale, Eric Boullier e Sam Michael per affrontare la stagione che sta partendo. Per quanto riguarda, invece, il futuro più strutturato della società in un’ottica a lungo termine mi prenderò il tempo necessario per condividere la scelta con gli altri soci e le persone che contano per la squadra”. Anche la McLaren, come ha già fatto la Mercedes, sta cambiando la definizione degli incarichi per i singoli ruoli, team principal compreso… "Per le prime quattro gare del calendario di quest'anno gli uomini della squadra in pista non torneranno a casa. Non è pensabile che un team principal possa essere lontano dalla società per un periodo così lungo. Ecco perché bisogna ripartire diversamente le competenze…”. Appare evidente che l’ambizioso Eric Boullier non potrà puntare al ruolo che era di Martin Whitmarsh…

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula 1
Piloti Jenson Button , Kevin Magnussen
Articolo di tipo Ultime notizie