Formula 1
30 apr
-
03 mag
Evento concluso
07 mag
-
10 mag
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
25 giu
-
28 giu
Postponed
G
GP di Singapore
17 set
-
20 set
FP1 in
111 giorni
G
GP del Messico
29 ott
-
01 nov
FP1 in
153 giorni
G
GP del Brasile
12 nov
-
15 nov
FP1 in
167 giorni
G
GP da Abu Dhabi
26 nov
-
29 nov
FP1 in
181 giorni
Sotto-evento

GP del Messico / Giovedì (2019)

24 ott 2019, 05:00

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Tipo di articolo
6 articoli
Cancella tutti i filtri
Giovedì
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Tipo di articolo
Loading...

Altre Notizie

Griglia
Lista

Ferrari: c'è il cartone che protegge i mini tubi di Pitot

Alle verifiche del GP del Messico la Ferrari si è presentata con la SF90 strumentata per la raccolta dei dati: come la Mercedes nelle gare precedenti, anche la Rossa dispone ora di mini tubi di Pitot nella zona posteriore del fondo. L'ala posteriore è a cucchiaio da massimo carico.

Williams: ali diverse e vecchi pezzi riciclati!

La penuria di pezzi di ricambio che affligge la Williams, ha portato che al GP del Giappone le due FW42 di George Russell e Robert Kubica siano completamente diverse non solo nell'ala anteriore, ma anche nel fondo e nei bargeboard, riutilizzando parti che sono state riassemblate.

Verstappen: "Questa Ferrari così veloce è imprendibile"

L'olandese, vincitore delle ultime due edizioni del GP del Messico, teme che la RB15 non sia in grado di contrastare le Rosse velocissime in rettilineo. Max ammette che... "ama la benzina e che non diventerà mai vegano". E a chi non piace l'attuale F1 consiglia di non guaardarla...

Leclerc: "Ho capito cosa vuol dire stare sotto i riflettori"

Il monegasco ammette di aver discusso con Verstappen a Suzuka prima di andare dai commissari. Charles non si lascia coinvolgere nelle polemiche sulla potenza del motore: "C'è chi vuole destabilizzare la squadra, ma noi siamo molto fiduciosi".

Hamilton: "Io in pole? Non penso, a meno che non piova..."

Il leader del campionato è a secco di pole da 6 appuntamenti e difficilmente crede di poter interrompere il digiuno in Messico.

Vettel: "Ferrari favorita? Sono fiducioso, tutto può succedere"

Il tedesco non si è voluto sbilanciare sulle possibilità di successo, ma crede che la SF90 possa ben comportarsi sul tracciato di Città del Messico.