Russell e Gunther subito in vetta nelle libere dell'Hungaroring

George Russell e Maximilian Gunther si dividono il primato nelle due sessioni di prove libere della FIA F3 Europea sul tracciato dell'Hungaroring. Stroll parte piano, poi recupera nel secondo turno. Lorandi 7° e 11°.

Questa mattina è iniziato ufficialmente il secondo fine settimana di gara della FIA F3 Europea. La categoria a ruote scoperte patrocinata dalla FIA corre in Ungheria, sul tracciato dell'Hungaroring, e oggi si sono tenute le due sessioni di prove libere.

Nella primo dei due turni il pilota più rapido è stato George Russell, il quale ha fermato il cronometro in 1'33"854. Il pilota del team HitechGP è riuscito a mettersi alle spalle l'estone Ralf Aron (Prema Powerteam) per appena tre millesimi di secondo.

Ben Barnicoat ha migliorato decisamente rispetto ai test che hanno preceduto le prime libere e ha chiuso al terzo posto, a 63 millesimi di secondo, portando la seconda vettura del team HitechGP nei primi tre posti. Al quarto posto ecco invece la seconda Dallara del team Prema, quella di Maximilian Gunther, capace di precedere le prime due vetture del team Van Amersfoort Racing, affidate a Callum Ilott e Pedro Piquet.

Settimo crono assoluto per Alessio Lorandi (Carlin). il nostro connazionale, unico esponente italiano nella categoria in questo 2016, è riuscito a precedere per 5 centesimi uno dei favoriti per il titolo, il canadese del Prema Powerteam Lance Stroll.

Nel secondo turno, invece, svolto appena cinque minuti più tardi del termine delle Libere 1, a mettere tutti alle proprie spalle è stato Maximilian Gunther. Il pilota del Prema Powerteam ha fermato il cronometro in 1'33"418, 163 millesimi più rapido del compagno di squadra Lance Stroll, tornato ai vertici dopo una prima sessione utilizzata per migliorare l'assetto della sua Dallara.

Il dominio del team Prema è stato certificato dal terzo posto di Ralf Aron, che ha conferito al team una tripletta beneaugurante in vista del fine settimana dell'Hungaroring. George Russell si è dovuto accontentare del quarto tempo, a oltre tre decimi di distacco da Gunther, mentre Sergio Sette Camara - leader dei test di due giorni fa - non ha fatto meglio del quinto crono. Nelle Libere 2 il nostro Alessio Lorandi non è riuscito a ripetere il buon settimo posto della sessione precedente, chiudendo al di fuori della Top Ten, in undicesima posizione.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati EUROF3
Evento Hungaroring
Circuito Hungaroring
Articolo di tipo Prove libere