Rikli Motorsport prosegue con due Honda per Rikli e Schreiber

Il team svizzero ha deciso di continuare la propria avventura nella serie turismo continentale con due Civic per la coppia di piloti "di casa".

Rikli Motorsport prosegue con due Honda per Rikli e Schreiber

La Rikli Motorsport prosegue il proprio impegno in FIA European Touring Car Cup anche per la stagione 2017.

Dopo aver vinto il titolo piloti in Classe Super2000 con Kris Richard lo scorso anno, la squadra svizzera ha ingaggiato Christjohannes Schreiber per affiancare Peter Rikli al volante delle due Honda Civic TCN2.

Proveniente dal Cantone dei Grigioni, Schreiber nel 2016 aveva debuttato nell'ETCC centrando la pole position allo Slovakia Ring e concludendo sul podio al Nürburgring Nordschleife con la SEAT León della Křenek Motorsport.

"Per me è un grande piacere rappresentare la Svizzera con una squadra del mio paese - ha affermato il 25enne - Sono davvero orgoglioso di far parte di questa "nazionale" dell'ETCC. Non ho avuto modo di provare la Honda e mi aspetto che sia un po' diversa dalla SEAT che guidavo l'anno scorso, ma la cosa non mi preoccupa. Anzi, sono convinto che sarò più forte, anche perché nel 2016 ho accumulato esperienza e avuto un po' di sfortuna. Dovrò imparare un paio di piste nuove, il che renderà più difficile la sfida".

Erwin Rikli, Team Manager della compagine di Wangen an der Aare, ha aggiunto: "Abbiamo già conosciuto Christjohannes ed è un pilota molto veloce che si è messo in luce in Renault Clio Cup ed ETCC. Con il team si troverà bene, abbiamo due concorrenti di esperienza che riusciranno a portare le nostre macchine al top. C'è il potenziale per vincere il titolo, saremo ancora davanti".

Peter Rikli manterrà invece il #12 sulla sua Honda, con la quale ha più volte centrato il podio nel corso della passata stagione: "Dobbiamo ringraziare il nostro sponsor Motorex, da anni ci affianca e sostiene. Darò il massimo per ricompensarli e mostrargli la gratitudine per quanto fanno per noi".

La stagione scatterà il weekend del 28-30 aprile a Monza, pista che Rikli conosce benissimo: "Ho ottimi ricordi delle gare svolte in Italia, fin dalle prime della mia carriera ho sempre ottenuto risultati davvero belli. Ecco perché amo sempre andare su un circuito da Formula 1".

condivisioni
commenti
Nel calendario 2017 ci sono Monza, Nordschleife e Zolder come eventi clou

Articolo precedente

Nel calendario 2017 ci sono Monza, Nordschleife e Zolder come eventi clou

Prossimo Articolo

All'Hungaroring Christjohannes Schreiber piazza la doppietta

All'Hungaroring Christjohannes Schreiber piazza la doppietta
Carica commenti