Zlín, PS4-5: Kopecký OK, Kajetanowicz K.O.!

Jan Kopecký prosegue la bagarre con Lukyanuk (che vince la sua prima PS), ma il rally perde clamorosamente Kajetan Kajetanowicz per un problema alla sua Fiesta R5. Rimonta Bouffier, bene Scattolon in ERC2.

Primo clamoroso colpo di scena al Barum Czech Rally Zlín, ottavo round del FIA European Rally Championship, con il Campione in carica Kajetan Kajetanowicz che ha dovuto alzare bandiera bianca al termine della PS4.

Giunto al traguardo dei 13,75km della PS "Hošťálková" con il terzo crono assoluto, il pilota del LOTOS Rally Team, non è riuscito a ripartire per affrontare gli 11,51km della "Semetin" a causa di un sospetto guasto allo scarico della sua Ford Fiesta R5.

Il polacco ha detto che comunque proverà a ripartire per la seconda tappa di domani, ma l'appuntamento con il titolo ERC è definitivamente rinviato alla prossima gara, il Rally Liepajā.

Nel frattempo si accende il duello fra Jan Kopecký e Alexey Lukyanuk per la prima posizione. I due si sono equamente divisi le vittorie in queste ultime due PS, ma il russo ha portato la sua Ford Fiesta R5 ad 1"4 dalla ŠKODA Fabia R5 ufficiale guidata dal ceco.

Al terzo posto sale la Fabia R5 di Tomáš Kostka (Rufa Sport), anch'esso incappato in preoccupanti cali di potenza lungo la PS4, ma autore del terzo crono nella PS5.

Rimonta Bryan Bouffier, ora quarto con la sua Citroën DS3 R5: il francese del Gemini Clinic Rally Team è a soli 0"6 dal podio e ha guadagnato anche su Pavel Valoušek (Energy Oil Motorsport), il quale continua ad inseguirlo con la sua Fabia R5.

Bella risalita anche per Jan Cerný (Mogul Czech National Team), che ha messo la propria Fabia R5 davanti a quella di Jaromír Tarabus (T&T Czech National Team) per soli 0"5.

Dietro alla coppia abbiamo in ottava posizione la Fabia R5 di Ralfs Sirmacis (Sports Racing Technologies), mentre il tedesco Fabian Kreim, con la Fabia R5 della ŠKODA Auto Deutschland, è nono seguito dalla Fiesta R5 di Roman Odložilík.

Nessun problema per Giacomo Scattolon in Classe ERC2: il pilota della Mitsubishi Lancer EVO IX ha 39"1 di margine sulla Lancer EVO X guidata dall'ungherese Tibor Érdi Jr.

In Classe ERC Junior Chris Ingram prosegue la fuga al volante della Opel Adam R2 ufficiale, ma alle sue spalle non c'è più Marijan Griebel. Il tedesco dell'ADAC Opel Rallye Junior Team, dopo aver vinto la PS4, ha colpito un paletto nella tratta successiva danneggiando lo sterzo e scivolando in quinta posizione di categoria a +1'09"2 dalla vetta. La Adam R2 privata del polacco Łukasz Pieniążek occupa dunque la seconda piazza a +29"3 da Ingram, con Nikolay Gryazin (Sports Racing Technologies) che sale sul podio con la sua Peugeot 208 R2.

Bene Luca Rossetti in Classe ERC3, il quale mantiene la sua nuovissima Toyota GT86-CSR3 in quinta posizione.

ERC - Barum Czech Rally Zlín: Classifica PS4-5

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Evento Barum Czech Rally Zlín
Sub-evento Sabato
Articolo di tipo Prova speciale