Qualche problema di gomme per Kobus alle Canarie

L’olandese Hermen Kobus ha dovuto montare pneumatici diversi dal solito sulla sua ŠKODA Fabia R5 e ha sofferto nelle qualifica, centrando però un ottimo sesto tempo.

Hermen Kobus vuole terminare fra i primi cinque il Rally Islas Canarias El Corte Inglés, primo round del FIA European Rally Championship.

L’olandese, affiancato dal co-pilota Erik de Wild, ha ottenuto il sesto crono nella Qualifying Stage andata in scena giovedì; oggi entrerà in azione dalla stessa posizione con la sua ŠKODA Fabia R5.

“Sono soddisfatto del sesto tempo perché significa essere fra le migliori R5. Mads Østberg è stato bravissimo e ha dimostrato di avere un gran passo, anche perché è comunque un pilota WRC. Per noi invece si tratta del primo rally dell’anno e dobbiamo ancora entrare in ritmo”.

“Nella Qualifying Stage ho fatto un errore e le gomme non erano perfettamente in temperatura. Siccome abbiamo avuto problemi per la fornitura di pneumatici Kumho, abbiamo dovuto utilizzare quelli di un altro marchio, per questo debbo ancora capire come scaldarli. Inoltre ho perso qualche decimo per un guasto all’intercom, comunque penso che il sesto tempo sia ottimo”.

La gara di Gran Canaria è la prima delle tre scelte da Kobus per questa stagione dell’ERC. Le altre due saranno Kenotek Ypres Rally e Barum Czech Rally Zlín. Dovesse concludere in Top5 in questo weekend, eguaglierebbe il suo miglior risultato ottenuto nell’ERC nelle gare in Belgio del 2013 e 2014.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati ERC
Evento Rally Islas Canarias El Corte Inglés
Sub-evento Giovedì
Piloti Hermen Kobus
Articolo di tipo Intervista