Bruno Spengler in testa nelle Libere 2 di Mosca

Il tedesco svetta davanti a Molina e Wickens in una sessione condizionata dalla pioggia

La seconda sessione di prove libere appena conclusasi sul tracciato del Moscow Raceway ha visto svettare su tutti il campione 2012 Bruno Spengler. Il pilota BMW del team MTEK ha fermato il cronometro sul tempo di 1'39''820, in una sessione caratterizzata dalle condizioni meteo poco favorevoli.

Il tracciato, infatti, si è presentato in condizioni umide a seguito della pioggia caduta nelle prime ore del giorno, arrestatasi soltanto nei trenta minuti iniziali delle Libere per poi tornare a cadere copiosa sul circuito e rendere impossibile il miglioramento dei tempi. In questo breve lasso di tempo, i piloti hanno utilizzato le gomme slick, complice anche un asfalto che andava via via asciugandosi.

In seconda posizione si è classificato Miguel Molina. Il pilota della Audi del team ABT ha accusato un distacco da Spengler di 566 millesimi, mentre alle spalle dello spagnolo troviamo la Mercedes di Robert Wickens, autore del crono di 1'40''746, distaccata di ben 926 millesimi dalla BMW del leader della sessione.

In quarta posizione troviamo la BMW di Maxime Martin, distaccato dalla vettura gemella di Spengler di 1''175 millesimi. Le buone performance della casa di Monaco di Baviera terminano qui dato che per trovare un'altra BMW in classifica bisogna scendere sino alla sedicesima posizione occupata da Marco Wittmann, anche se il risultato deve essere preso con le pinze date le condizioni della pista.

Il quinto tempo è stato fatto segnare dalla Audi di Mattias Ekstrom, distaccato dal crono più veloce di 2''126 millesimi, posizionatosi davanti alla Mercedes di Gary Paffett autore del tempo di 1'42''754.

L'ultima Audi presente nella Top Ten è quella di Jamie Green, settimo e distante dal tempo di Paffett di soli 19 millesimi. Alle sue spalle troviamo un trio Mercedes composto da Christian Vietoris, ottavo col crono di 1'42''788, Daniel Juncadella, nono col tempo di 1'42''811 ed infine Maximilian Gotz, decimo ed autore del crono di 1'42''909.

Undicesima posizione per il rookie Antonio Giovinazzi con il tempo di 1'43''163, mentre alle sue spalle si è posizionato Edoardo Mortara con il tempo di 1'43''187.

 

DTM - Moscow Raceway - Libere 2

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Evento Mosca
Sub-evento Venerdì, prove libere
Circuito Moscow Raceway
Piloti Bruno Spengler
Team BMW Team MTEK
Articolo di tipo Prove libere