Doppietta di Lenzotti al Mugello

Doppietta di Lenzotti al Mugello

Allunga il passo il nuovo leader del campionato

Giancarlo Lenzotti ci prende gusto. Sulla pista del Mugello, il pilota modenese del team Composit Motorsport, dopo avere centrato il suo quinto successo in gara 1, prendendo anche il comando della classifica della Clio Cup Italia, ha raddoppiato andando a segno anche in gara 2 e precedendo nuovamente alla bandiera a scacchi un ottimo Nicola Rinaldi, portacolori della Go Race. Per Lenzotti è inoltre ormai matematica la conquista del titolo Gentleman, mentre è da segnalare la condotta eccellente di Stefano Zanini, terzo al traguardo e per la prima volta sul podio. Sulla pista di casa weekend poco positivo per Cristian Ricciarini, che ha perso la leadership del monomarca tricolore e ha chiuso con un bilancio di un 11. ed un quarto posto. Nella classifica Junior ed Esordienti sempre più solo al comando è invece Federico Gioia, che si è alternato sul gradino più alto della classe riservata ai giovanissimi con l’irlandese Aron Smith. LA CRONACA In pole si avvia Foglio, ma è Zanini a prendere il comando davanti a Lenzotti, autore di un eccellente avvio. Con Rinaldi terzo c’è grande lotta per il quarto posto, con Federico Gioia che guida un trenino completato nell’ordine da Jeff ed Aron Smith e Ricciarini. Il toscano è l’unico che nelle fasi iniziali riesce a guadagnare terreno, portandosi quarto, facendo segnare il giro più veloce e lanciandosi all’inseguimento del terzetto di testa. Quasi contemporaneamente però Lenzotti e Rinaldi hanno ragione di Zanini. Subito dopo anche Aron e Jeff Smith riescono a sfilare Federico Gioia. Tutto rimane da allora in poi invariato fino all’arrivo. Degno di nota l’ottavo posto della colombiana Manuela Vasquez Blandon (Monolite Racing). Il prossimo e conclusivo round della serie andrà di scena sulla pista di Imola tra circa un mese, il 9 e 10 ottobre. Gara 2 (primi dieci): 1. Giancarlo Lenzotti (Composit Motorsport) 14 giri in 31’16”328, alla media di 140,885 km/h; 2. Nicola Rinaldi (Go Race) a 1”898; 3. Stefano Zanini (Composit Motorsport) a 6”499; 4. Cristian Ricciarini (Composit Motorsport) a 6”869; 5. Aron Smith (Team Pyro) a 12”630; 6. Jeff Smith (Team Pyro) a 13”878; 7. Federico Gioia (Go Race) a 15”274; 8. Manuela Vasquez Blandon (Monolite Racing) a 31”292; 9. Daniele Pasquali (Composit Motorsport) a 31”882; 10. Enrico Dell’Onte (Composit Motorsport) a 32”961. Il campionato dopo 10 gare (primi dieci): 1. Lenzotti 232 punti; 2. Ricciarini 206; 3. Rinaldi 162; 4. Marchetti 140; 5. J. Smith 92; 6. A. Smith 90; 7. Perfetti 84; 8. Zanini 52; 9. Balestrero 48; 10. Pipolo 42.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Clio Cup Italia
Piloti Giancarlo Lenzotti
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag personaggi famosi