La Lamborghini porta Kujala e Di Folco a Misano

I due piloti dello Young Drivers Program correranno sulle Huracán GT3 del Grasser Racing Team

Lamborghini Squadra Corse continua a investire sui giovani, promuovendo i piloti dello Young Drivers Program. Saranno Patrick Kujala e Alberto Di Folco a portare al debutto la Lamborghini Huracán GT3 nella Blancpain Sprint Series, che si svolgerà a Misano il 3 e 4 ottobre per il sesto e penultimo appuntamento della stagione.

I due diciannovenni verranno affiancati sulle due vetture del Grasser Racing Team dai piloti ufficiali del programma GT3 della Casa di Sant’Agata Bolognese, Mirko Bortolotti e Jeroen Mul. Questi ultimi sono stati protagonisti questa stagione nella Blancpain Endurance Series: l’olandese ha conquistato la vittoria nel weekend inaugurale di Monza in equipaggio con Fabio Babini e Andrew Palmer, mentre l’italiano ha segnato due pole position.

Bortolotti si alternerà al volante con Kujala, neo campione della classe PRO del Lamborghini Blancpain Super Trofeo Europa, in cui ha fatto il suo debutto quest’anno con i colori del team Bonaldi Motorsport. Il finlandese ha conquistato fino ad ora otto affermazioni su dieci gare, confermandosi come la rivelazione di questa settima edizione del campionato monomarca, dopo avere gareggiato per due stagioni nella serie GP3.

Vincitore del titolo PRO-AM nel 2014 e anche lui in arrivo dalle monoposto, Di Folco è alla sua seconda stagione nel Lamborghini Blancpain Super Trofeo Europa e per il secondo anno consecutivo è stato riconfermato nello Young Drivers Program. Il romano, che si darà il cambio con Mul, si è messo in luce lo scorso luglio a Spa, dove ha ottenuto la vittoria in Gara 1 con una delle vetture schierate dal team Raton Racing.

La Blancpain Sprint Series è uno tra i campionati di riferimento nell’ambito delle vetture Gran Turismo e scende in pista in Italia con un’unica tappa a Misano, prima del round conclusivo a Zandvoort, in Olanda.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati BSS
Piloti Patrick Kujala , Alberto Di Folco
Articolo di tipo Ultime notizie