Formula 1
05 set
-
08 set
Evento concluso
19 set
-
22 set
FP1 in
19 Ore
:
30 Minuti
:
04 Secondi
MotoGP
13 set
-
15 set
Evento concluso
20 set
-
22 set
FP1 in
18 Ore
:
55 Minuti
:
04 Secondi
WRC
12 set
-
15 set
Evento concluso
03 ott
-
06 ott
Prossimo evento tra
13 giorni
WSBK
06 set
-
08 set
Evento concluso
G
Magny-Cours
27 set
-
29 set
Prossimo evento tra
7 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Prossimo evento tra
14 giorni

Al Salone di Francoforte l'auto cambia pelle

condivisioni
commenti
Al Salone di Francoforte l'auto cambia pelle
Di:
11 set 2019, 13:15

I Costruttori tedeschi fanno la voce grossa, mentre molti hanno preferito saltare l'appuntamento di Francoforte: sono venuti solo quelli che avevano qualcosa da mostrare. Solo l'elettrico rappresenta la via maestra per il futuro, mentre il prodotto del presente quasi viene nascosto.

Il Salone di Francoforte perde i pezzi? La rassegna biennale dell’auto soddisfa l’esigenza di apparire dei Costruttori tedeschi, ma registra la fuga di molti altri marchi importanti, fra i quali FCA che si è tirata in scia la Ferrari, per non dire di PSA (presente solo con Opel), i giapponesi ad accezione di Honda, mentre c’era Hyundai ma non Kia, Volvo così come la Renault che ha fatto una toccata e… fuga per mostrare la Captur e scappare via.

Il Cavallino ha lanciato due nuovi modelli (Ferrari F8 Spider e 812 GTS) giocando d’anticipo rispetto al Salone. E non deve sorprendere, quindi, come in una struttura faraonica come quella di Messe contino i vuoti almeno quanto i pieni.

Se in un recente passato Francoforte andava fiera di ospitare i principali operatori mondiali dell’automotive, adesso si è ridotta a essere la vetrina dei costruttori tedeschi che, più di mostrare i muscoli, hanno voluto dare il loro segno sulla riconversione all’elettrico, dopo la durissima campagna anti-diesel.

Abbiamo avuto l’ennesima dimostrazione che i Saloni sono destinati a sparire (ad eccezione di Ginevra) perché hanno perso quasi ogni attrattiva, dal momento che anche le Case presenti hanno l’ansia di mostrare i loro prodotti al di fuori dei tempi della fiera, bruciando qualsiasi esclusività.

E così il Salone in sé vive una profonda dicotomia: da una parte ci sono le aspettative sull’elettrico che proiettano il mondo dell’automobile in una dimensione futurista e futuribile, perché ancora lontano più per la mancanza di struttura che per la tecnologia già matura a sostenere l’eventuale richiesta del mercato, e dall’altro la voglia di mostrare la parte migliore della propria produzione, per esempio la gamma RS di Audi.

Quasi che le vetture che oggi rappresentano il presente siano elementi alieni da non far vedere, che sono quelle che il pubblico di Francoforte andrà a cercare nei prossimi giorni dopo l’apertura al pubblico.

Porsche ha lanciato la Taycan, la sua prima sportiva elettrica nella versione turbo: in Italia c’è molta fiducia intorno a questo modello. “Una Taycan ogni due 911 – ha spiegato Pietro Innocenti, direttore generale di Porsche Italia -, contiamo di coprire il 10% del nostro mercato”.

Un passaggio coraggioso che testimonia come il marchio di Stoccarda investa nel futuro, proprio come fa VW con la ID.3 pronta a introdurre l’auto del popolo a emissione zero in un segmento di grande diffusione, aspirando a diventare la Golf elettrica a un prezzo sotto i 30 mila euro. In realtà il prezzo è destinato a “crollare” se saranno approvati i forti incentivi governativi che potrebbero sommarsi a quelli regionali, rendendo molto appetibile il nuovo mondo che avanza.

La Vw, però, non ha cercato un salto in avanti dal punto di vista dello stile come altri concept testimoniamo a Francoforte, cercando una linea di continuità fra l’oggi e il domani, con un posteriore interessante e un muso troppo simile alle vetture che nel cofano anteriore hanno il motore termico, tanto che pare più attrattiva la Cupra Tavascan che nasce sulla stessa piattaforma MEB.

Fra le novità del Salone c’è la Land Rover Defender che ricerca il ritorno agli stilemi del primo modello nato 68 anni fa, ma che per essere un fuoristrada occhieggia troppo ai SUV specie nell’anteriore, pur senza tradire le caratteristiche della guida off-road.

Fra i padiglioni svetta su tutti quello Mercedes: all’esterno si osserva tutta la produzione della Stella, mentre all’interno della Festhalle il visitatore può fare un viaggio sensoriale che porta all’elettrificazione passando anche per l’ibrido della F1 e il full electric della F.E presentata nel pomeriggio.

La monoposto elettrica è la più esposta: Mercedes, BMW, Porsche e Audi. Fra le F1 si sono viste la freccia d’argento campione del mondo e la Red Bull motorizzata Honda ospite del Costruttore giapponese ed esposta accanto alla piccola e.

Nell’ambito corsaiolo faceva bella mostra di sé la VW ID.R che ha vinto il Pikes Peak e al Ring ha siglato il record elettrico. Da segnalare anche il debutto di due E TCR: la Cupra che sarà guidata da Mattias Ekstroem e la Hyundai Veloster N.

La Casa coreana ha presentato anche il generatore di celle a idrogeno che servirà alla ricarica delle E TCR, rendendo la nuova serie promossa da Marcello Lotti molto all’avanguardia, mentre la FE, tanto per fare un esempio, sfrutta ancora dei generatori diesel.

Scorrimento
Lista

Hyundai al Salone di Francoforte

Hyundai al Salone di Francoforte
1/35

Foto di: Franco Nugnes

Monoposto della Audi al Salone di Francoforte

Monoposto della Audi al Salone di Francoforte
2/35

Foto di: Franco Nugnes

Lamborghini Sian

Lamborghini Sian
3/35

Foto di: Motor1

Salone di Francoforte

Salone di Francoforte
4/35

Foto di: Franco Nugnes

Monoposto della Porsche al Salone di Francoforte

Monoposto della Porsche al Salone di Francoforte
5/35

Foto di: Franco Nugnes

Logo Audi al Salone di Francoforte

Logo Audi al Salone di Francoforte
6/35

Foto di: Franco Nugnes

Generatore ad idrogeno della Hyundai al Salone di Francoforte

Generatore ad idrogeno della Hyundai al Salone di Francoforte
7/35

Foto di: Franco Nugnes

BMW al Salone di Francoforte

BMW al Salone di Francoforte
8/35

Foto di: Franco Nugnes

Hyundai al Salone di Francoforte

Hyundai al Salone di Francoforte
9/35

Foto di: Franco Nugnes

Lamborghini al Salone di Francoforte

Lamborghini al Salone di Francoforte
10/35

Foto di: Franco Nugnes

Lamborghini al Salone di Francoforte

Lamborghini al Salone di Francoforte
11/35

Foto di: Franco Nugnes

Logo Audi Sport al Salone di Francoforte

Logo Audi Sport al Salone di Francoforte
12/35

Foto di: Franco Nugnes

Monoposto della BMW al Salone di Francoforte

Monoposto della BMW al Salone di Francoforte
13/35

Foto di: Franco Nugnes

Red Bull al Salone di Francoforte

Red Bull al Salone di Francoforte
14/35

Foto di: Franco Nugnes

Porsche al Salone di Francoforte

Porsche al Salone di Francoforte
15/35

Foto di: Franco Nugnes

Pneumatico Audi al Salone di Francoforte

Pneumatico Audi al Salone di Francoforte
16/35

Foto di: Franco Nugnes

Audi al Salone di Francoforte

Audi al Salone di Francoforte
17/35

Foto di: Franco Nugnes

Cupra al Salone di Francoforte

Cupra al Salone di Francoforte
18/35

Foto di: Franco Nugnes

Audi al Salone di Francoforte

Audi al Salone di Francoforte
19/35

Foto di: Franco Nugnes

Salone di Francoforte

Salone di Francoforte
20/35

Foto di: Franco Nugnes

Volkswagen al Salone di Francoforte

Volkswagen al Salone di Francoforte
21/35

Foto di: Franco Nugnes

Volkswagen al Salone di Francoforte

Volkswagen al Salone di Francoforte
22/35

Foto di: Franco Nugnes

Salone di Francoforte

Salone di Francoforte
23/35

Foto di: Franco Nugnes

Audi al Salone di Francoforte

Audi al Salone di Francoforte
24/35

Foto di: Franco Nugnes

Salone di Francoforte

Salone di Francoforte
25/35

Foto di: Franco Nugnes

Monoposto della BMW al Salone di Francoforte, dettaglio parte posteriore

Monoposto della BMW al Salone di Francoforte, dettaglio parte posteriore
26/35

Foto di: Franco Nugnes

Lamborghini al Salone di Francoforte

Lamborghini al Salone di Francoforte
27/35

Foto di: Franco Nugnes

Hyundai coperta al Salone di Francoforte

Hyundai coperta al Salone di Francoforte
28/35

Foto di: Franco Nugnes

Audi al Salone di Francoforte

Audi al Salone di Francoforte
29/35

Foto di: Franco Nugnes

Audi al Salone di Francoforte

Audi al Salone di Francoforte
30/35

Foto di: Franco Nugnes

Hyundai al Salone di Francoforte

Hyundai al Salone di Francoforte
31/35

Foto di: Franco Nugnes

Audi al Salone di Francoforte

Audi al Salone di Francoforte
32/35

Foto di: Franco Nugnes

Audi al Salone di Francoforte

Audi al Salone di Francoforte
33/35

Foto di: Franco Nugnes

Audi al Salone di Francoforte

Audi al Salone di Francoforte
34/35

Foto di: Franco Nugnes

Audi al Salone di Francoforte

Audi al Salone di Francoforte
35/35

Foto di: Franco Nugnes

Prossimo Articolo
Universo Ferrari, occasione unica per scoprire la Casa di Maranello

Articolo precedente

Universo Ferrari, occasione unica per scoprire la Casa di Maranello

Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Prodotto
Autore Franco Nugnes