Pellinen: "Vittoria più dura dell'apparenza"

Aku Pellinen ha rivelato di aver sudato negli ultimi giri di Gara 1 a Spa. Oriola rammaricato per la brutta partenza, così come Borković. Tassi illeso dopo il botto.

Ecco le parole dei protagonisti dopo la prima gara della TCR International Series andata in scena a Spa.

Aku Pellinen: "Anche se può sembrarlo, non è stata una vittoria facile. Sono partito molto bene, cosa che solitamente mi riesce, poi ho spinto molto nei primi giri per poi preservare le gomme nel finale. L'auto era ottima oggi, ma come avevamo previsto, le gomme anteriori hanno iniziato a darci problemi a metà gara. Negli ultimi due giri ho faticato molto, non ho voluto guardare negli specchietti, preferivo restare concentrato su me stesso. Alla fine è andata bene e sono molto contento di aver vinto la mia prima gara in TCR, cosa che fa morale. C'è ancora molto da fare, ma per ora abbiamo visto che siamo veloci, segno che il team lavora bene".

Pepe Oriola: "Sono contento, peccato per la mia orribile partenza. Se l'avessi azzeccata, probabilmente avrei vinto perché il mio passo era migliore di quello di Aku. Questo risultato mi avvicina a Gianni Morbidelli in classifica".

Dušan Borković: "Il terzo posto è un bel risultato e abbiamo preso tanti punti come volevamo. Però sarebbe potuta andare meglio se non fossi partito così male, infatti Aku è scappato via subito. All'inizio ero nervoso e anche Pepe mi ha superato dopo che ho commesso un errore. Dopo aver lottato con un po' di sovrasterzo sono riuscito a riprenderlo, ma non avendo possibilità di superarlo ho preferito accontentarmi e alzare il piede".

Attila Tassi: "L'incidente è stato molto spettacolare, ma non ho riportato grandi danni. L'anteriore destra si è forata e purtroppo sono andato a sbattere contro le barriere, ma le gomme hanno attutito il colpo, anche se a vederlo in TV è stato tremendo. Io sto bene e il team proverà a sistemare la vettura per domani".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati TCR
Evento Spa-Francorchamps
Sub-evento Venerdì
Circuito Spa-Francorchamps
Piloti Pepe Oriola , Dušan Borković , Aku Pellinen , Attila Tassi
Articolo di tipo Intervista