TT 2016, il meteo può influenzare il quarto turno di qualifiche

Il meteo rischia di tirare un brutto scherzo ai centauri, aggiungendo un ulteriore variabile al già complicato circuito dell'Isola. Ma alle 18:20 si parte, tutti a caccia di Ian Hutchinson, il più in palla fin ora.

TT 2016, il meteo può influenzare il quarto turno di qualifiche
Rico Penzkofer, boss Team Penz13.com BMW Motorrad Motorsport
Laxey Wheel
Suter, 500cc, 2-tempi
Steve Mercer, Honda
Gary Johnson, Team Penz13.com BMW Motorrad Motorsport, BMW
Alan Founds, Aki Aalto, LCR
Entering Kirk Michael
Carica lettore audio

Vento e nuvole grigie e basse. L’Isola di Man si è svegliata in tutt'altro modo rispetto ai giorni precedenti. I piloti, quindi, non troveranno le condizioni ideali viste finora e nel quarto turno di qualifiche dovranno necessariamente fare i conti con il meteo. I punti più delicati dei 60.7 km del circuito stradale Snaefell Mountain Course, come il passaggio nel centro abitato di Ramsey o la tortuosa strada incastonata tra le rocce a Glen Helen, non sono uno scherzo e il coefficiente di difficoltà si alza.

Come di consueto, la pit lane apre alle 18:20 (19:20 ora italiana). Nei 90 minuti a disposizione per la sessione di qualifiche, Superbike, Supersotck e Supersport faranno il loro attacco al crono, mentre le Lightweight rimarranno ai box. Ian Hutchinson (BMW) si è presentato con uno stato di forma eccellente, dominando i precedenti turni di qualifica con le 1000cc, oggi vedremo se riuscirà a mantenere l’impressionate regolarità.

Il grande deluso di ieri, Michael Dunlop (BMW), scenderà in strada con la voglia di buttarsi alle spalle la sessione sfortunata di ieri, mentre gli altri favoriti come John McGuinness, Peter Hickman e Bruce Anstey proveranno a ridurre il gap. Tra gli azzurri, dopo la buona prova i ieri, Alessandro Polita - che ci sta raccontando la sua esperienza diretta - cercherà di limare qualche altro secondo al suo miglior tempo. Con i sidecar, in strada alle 19:55 (20:55 ora italiana), scatteranno i 55 minuti a loro disposizione che chiuderanno la giornata. Motorsport.com è pronta a raccontarvi le emozioni e gli avvenimenti di oggi dal paese di Douglas, che ospita il paddock del Tourist Trophy.  

condivisioni
commenti
TT 2016, Ian Hutchinson domina il terzo turno di qualifiche
Articolo precedente

TT 2016, Ian Hutchinson domina il terzo turno di qualifiche

Prossimo Articolo

La colonna di Polita al TT: “Sono in mezzo ai supereroi”

La colonna di Polita al TT: “Sono in mezzo ai supereroi”
Carica commenti