Thomas Preining conquista la terza pole stagionale a Spa-Francorchamps

condivisioni
commenti
Thomas Preining conquista la terza pole stagionale a Spa-Francorchamps
Marco Di Marco
Di: Marco Di Marco
25 ago 2018, 09:33

Il pilota austriaco non si ferma più e sul tracciato belga rifila distacchi importanti in qualifica e conquista la terza pole dell'anno. Delude Ammermuller soltanto settimo, mentre Drudi è nono.

Thomas Preining può senza dubbio essere considerato il protagonista delle qualifiche 2018 della Porsche Supercup. Il giovane austriaco, infatti, è riuscito ad imporsi anche sullo stupendo tracciato di Spa-Francorchamps centrando così la terza pole stagionale e la seconda consecutiva.

Preining ha letteralmente dominato sull'asfalto belga fermando il cronometro sul tempo di 2'21''848 diventando l'unico a scendere sotto il muro del minuto e ventidue ed infliggendo distacchi importanti alla concorrenza.

Ten Voorde, infatti, scatterà dalla seconda casella in griglia ma ha accusato un gap dalla pole di ben 624 millesimi, mentre Andlauer, che aprirà la seconda fila con il terzo tempo, si è dovuto accodare al rookie olandese per soli 4 centesimi precedendo nella lista dei tempi Nyck Yelloly.

Dylan Pereira aprirà la terza fila con il quinto tempo, ma anche in questo caso il ritardo dell'olandese dal crono firmato Preining è stato importante, ben 731 millesimi.

In realtà la lotta è stata serrata tra i piloti piazzati dalla quarta alla settima posizione distaccati di pochi centesimi di secondo.

Ashkanani prenderà il via dalla casella numero sei dopo aver pagato un gap da Pereira di 2 centesimi, mentre Michael Ammermuller, ancora una volta deludente in qualifica, ha centrato il settimo riferimento di giornata accusando un gap di 782 millesimi dal compagno di team e poleman.

Van Lagen chiude la quarta fila con l'ottavo crono davanti ad un Mattia Drudi bravo a migliorarsi nel finale, mentre Felix Rosenqvist, ospite d'eccezione per l'appuntamento di Spa-Francorchamps, dopo aver visto il proprio tempo cancellato per aver ecceduto i limiti del tracciato, è riuscito a riscattarsi chiudendo la top ten.

In difficoltà gli altri due piloti del team Dinamic Motorsport presenti in pista. Cerqui ha ottenuto il diciassettesimo tempo con un ritardo di 1''6 dalla pole, mentre Quaresmini non è riuscito a fare meglio del ventunesimo tempo.

Prossimo articolo Porsche Supercup
Alberto Cerqui pronto per la sfida di Spa-Francorchamps con la Dinamic Motorsport

Articolo precedente

Alberto Cerqui pronto per la sfida di Spa-Francorchamps con la Dinamic Motorsport

Prossimo Articolo

Preining senza rivali conquista il terzo successo stagionale a Spa-Francorchamps

Preining senza rivali conquista il terzo successo stagionale a Spa-Francorchamps
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Porsche Supercup
Evento Spa-Francorchamps
Piloti Thomas Preining
Team Lechner Racing
Autore Marco Di Marco
Tipo di articolo Qualifiche