Formula 1 MotoGP
06 ago
Prossimo evento tra
12 Ore
:
50 Minuti
:
19 Secondi
WRC
04 set
Prossimo evento tra
29 giorni
18 set
Prossimo evento tra
43 giorni
WSBK
31 lug
Canceled
09 ago
SSP300 Gara 2 in
4 giorni
Formula E
G
ePrix di Berlino II
06 ago
Prossimo evento tra
12 Ore
:
50 Minuti
:
19 Secondi
WEC
13 ago
Prossimo evento tra
7 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
07 ago
Prossimo evento tra
1 giorno
11 set
Prossimo evento tra
36 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
Prossimo evento tra
29 giorni

Al Mugello riflettori puntati sull’ultima gara dell’anno della Carrera Cup Italia

condivisioni
commenti
Al Mugello riflettori puntati sull’ultima gara dell’anno della Carrera Cup Italia
Di:
16 ott 2016, 08:02

La mini-endurance della mattina svelerà il vincitore della Michelin Cup

Ledogar stacca anche la seconda pole del Mugello
Porsche 911 GT3 CUP #33 Oleksandr Gaidai e Mikael Grenier, Tsunami RT - Padova
Daniele di Amato, Dinamic Motorsport e Mikael Grenier, Tsunami RT - Padova
Simone Iaquinta, Dinamic Motorsport
Mattia Drudi, Dinamic Motrosport - Modena
Alessio Rovera, Ebimotors - Verona
Il casco di Marco Cassarà, Ghinzani Arco Motorsport - Roma
Alex De Giacomi, Dinamic Motorsport

I piloti della Carrera Cup Italia stanno per affrontare l’ultima gara dell’anno al Mugello, circuito in cui questo fine settimana è stato incoronato il campione dell’edizione del decennale: Cóme Ledogar (Tsunami RT – Centro Porsche Padova).
I giochi nella classifica assoluti ormai sono chiusi, ma nella Michelin Cup (classe riservata ai gentlemen driver Porsche) il titolo è ancora in ballo tra Alex De Giacomi (Dinamic Motorsport) e Marco Cassarà (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche di Roma). Nove punti separano i due contendenti alla “corona”, con i quindici messi in palio dalla terza gara che prenderà il via alle ore 12.50.

A proporre spettacolo saranno anche gli altri protagonisti della serie come Mattia Drudi (Dinamic Motorsport – Centro Porsche Padova), il quale dopo la vittoria di ieri ha dimostrato di voler lottare fino alla fine per portare il titolo dedicato alle squadre alla Dinamic Motorsport.

Non resteranno a guardare anche piloti del calibro di Mikael Grenier (Tsunami RT – Centro Porsche Padova), fresco della vittoria ottenuta nella prima “sprint race” del sabato e Daniele Di Amato (Dinamic Motorsport), in cerca di riscatto dopo la sfortuna che ieri non gli ha permesso di lottare per le posizioni di vertice. Simone Iaquinta (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche di Milano) reduce dal terzo posto conquistato in Gara 2, sarà sicuramente della partita, mentre a dire la sua sarà anche Alessio Rovera (Ebimotors – Centro Porsche Verona), che nelle due gare di ieri ha chiuso con due quarti posti.

Da non sottovalutare sono anche altri giovani del calibro di Edoardo Liberati (Ghinzani Arco Motorsport – Centri Porsche di Roma), retrocesso di quattro posizioni in griglia per il contatto avvenuto nella prima gara con la vettura di Gianmarco Quaresmini, quest’ultimo in continua ascesa proprio nell’anno del proprio debutto nelle competizioni a quattro ruote.

Appuntamento in TV su DMAX canale 52 del digitale terrestre per la diretta dell’ultima gara dell’anno, che potrà essere seguita anche in live streaming sul sito internet www.carreracupitalia.it.

Drudi vince la seconda gara del Mugello davanti al neocampione Ledogar

Articolo precedente

Drudi vince la seconda gara del Mugello davanti al neocampione Ledogar

Prossimo Articolo

Debutto in salita per Francesca Linossi nella Carrera Cup Italia al Mugello

Debutto in salita per Francesca Linossi nella Carrera Cup Italia al Mugello
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie Carrera Cup Italia
Evento Mugello
Sotto-evento Gara 3
Location Mugello
Autore Emanuele Fasano