Non c'è Indianapolis nel calendario 2016 della MotoGp

Nella bozza provvisoria sono confermate 17 delle 18 gare di quest'anno. La novità è il Red Bull Ring

Questa mattina la Dorna ha ufficializzato il calendario provvisorio della stagione 2016 della MotoGp e la notizia principale è che il prossimo anno il Motomondiale non farà tappa ad Indianapolis per la prima volta dal 2008 ad oggi.

La scelta è stata presa reciprocamente da entrambe le parti, nell'interesse dell'impianto e della Dorna, perché dal punto di vista logistico era diventato un evento impegnativo, non essendoci più il "back to back" negli States con Laguna Seca.

"Siamo orgogliosi dei nostri sforzi compiuti negli ultimi anni volti a ospitare con successo un evento sportivo di portata internazionale. Siamo inoltre grati a Dorna Sports per il sostegno e la collaborazione dal 2008. Tuttavia, è arrivato il momento di valutare e perseguire altre opportunità" ha spiegato Douglas J. Boles, presidente dell'autodromo dell'Indiana.

"Portare la MotoGp sul circuito di Indianapolis è stata un’esperienza estremamente gratificant. Lo storico tracciato, la professionalità del personale e l’accoglienza della comunità, n hanno fatto un evento apprezzato da tutti. Abbiamo deciso di comune accordo che è arrivato il momento giusto per mettere in pausa questo rapporto; la porta dunque non è chiusa per il futuro, nel caso in cui cambiassero le circostanze attuali" ha aggiunto Carmelo Ezpeleta, grande capo della Dorna.

Per quanto riguarda il calendario vero e proprio, l'altra novità, ma già annunciata, è l'ingresso del Gp d'Austria al Red Bull Ring, che si disuterà proptio nel weekend di ferragosto. Confermate tutte le altre 17 tappe, con quella di Brno che però resta subordinata al contratto.

Parlando di date, l'apertura sarà in Qatar il 20 marzo, dove come di consueto si correrà in notturna, mentre la stagione si concluderà il 6 novembre a Valencia. Il Gp d'Italia si disputerà al Mugello nel weekend del 22 maggio, mentre quello di San Marino e della Riviera di Rimini a Misano in quello dell'11 settembre.

MOTOGP 2016 - CALENDARIO PROVVISORIO
20/03 - Qatar - Losail
03/04 - Argentina - Termas de Rio Hondo
10/04 - Americas - Austin
24/04 - Spagna - Jerez
08/05 - Francia - Le Mans
22/05 - Italia - Mugello
05/06 - Catalunya - Barcellona
26/06 - Olanda - Assenù
10/07 - Germania - Sachsenring
17/07 - Gran Bretagna - Silverstone
14/08 - Austria - Red Bull Ring
21/08 - Repubblica Ceca - Brno*
11/09 - San Marino - Misano
25/09 - Aragon - Motorland Aragon
09/10 - Malesia - Sepang
16/10 - Giappone - Motegi
23/10 - Australia - Phillip Island
06/11 - Valencia - Valencia

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati MotoGP
Articolo di tipo Preview