A Cavallara Michele Cervellin vola verso il titolo italiano della MX2

Michele Cervellin trionfa a Cavallara e il titolo italiano della MX2 2016 è sempre più vicino. Giuseppe Tropepe ha chiuso in seconda posizione (vincendo però Gara 1), mentre Simone Zecchina chiude il podio, terzo.

Il titolo italiano della MX2, Michele Cervellin (Honda Martin Tecnology) lo potrebbe già vincere dalla prossima gara, quella del 18 settembre che si disputerà a Ponte a Egola. Il giovane portacolori delle FIAMME ORO attualmente ha un vantaggio sul secondo in classifica di ben 770 punti e al termine del Campionato, restano due sole prove con in palio 1090 punti (545 a gara se si vincono le due manche e la Supercampione).

Nel quinto appuntamento dell’Italiano, Cervellin però non è stato solo il dominatore della MX2 ma addirittura anche della SUPERCAMPIONE, che ha meritatamente vinto davanti a moto ben più potenti della sua Honda 250 4T.

Nella prima manche, per un contatto al via con un altro concorrente, è partito nelle retrovie ma al traguardo è riuscito ad arrivare secondo. In gara due parte davanti e ci resta fino alla bandiera a scacchi. Sul secondo gradino del podio sale, finalmente, Giuseppe Tropepe (Team JTech Honda) che vince gara uno mentre in gara due è settimo ma è dovuto rimontare dalla 26esima posizione. Simone Zecchina (C.D.P. Cortenuova Yamaha) centra la terza posizione correndo le tre gare in programma con intelligenza.

Nella classifica di Campionato Zecchina è secondo e precede Simone Furlotti (Team SM Action Yamaha) che gli è arrivato alle spalle anche in questa gara ma per soli cinque punti. Buona la gara di Bryan Toccaceli (Team Caparvi Yamaha) che termina terzo nella prima manche e ottavo nella seconda dopo essere stato in testa per i primi tre giri.

Bene Davide Bonini (Team SDM Husqvarna) che ottiene un buon quarto posto assoluto nella finalissima e quindi chiude sesto nella Elite MX2. Gli ultimi quattro posti della TOP TEN sono nell’ordine per Simone Croci (Over Competition Mx Ktm) – Luca Moroni (Carpe Diem Mx KTM) – Marco Paganini (Mc Gaerne Husqvarna) e per Filippo Zonta (Team JTech Honda).

CLASSIFICA CAMPIONATO MX2
1° Michele Cervellin (Honda) 2243 punti; 2° Simone Zecchina (Yamaha) 1473; 3° Simone Furlotti (Yamaha) 1340; 4° Giuseppe Tropepe (Honda) 1333; 5° Davide Bonini ((Husqvarna) 1214; 6° Simone Croci (KTM) 1011; 7° Bryan Toccaceli (Yamaha) 983; 8° Dario Marrazzo (KTM) 888; 9° Nicholas Lapucci (Husqvarna) 805; 10° Filippo Zonta (Honda) 782.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Motocross Italiano
Evento Cavallara
Articolo di tipo Gara