Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia

Doppia Pole per Pallot a Misano

Il giovane francese Pallot è il più veloce a Misano in entrambe le sessioni di qualifica.

Le Prove Libere della Mitjet Italian Series a Monza

QUALIFICA 1

Sebbene la Qualifica 1 si tenga alle 9.35 del mattino, l’asfalto ha già temperature molto alte: questo non permette ai piloti di fare molti giri veloci consecutivi, ma devono alternarli a dei “cool down” per fare rendere al meglio vettura e pneumatici.

È ancora il giovane francese Paul Adrien Pallott a segnare il tempo migliore: 1’51.470. “Il tracciato era in perfette condizioni, abbiamo trovato un buon grip e l’aria fresca di questa mattina è stata ottima per il motore. Per domani, partendo dalla pole, mi aspetto di poter vincere. Ne approfitterò comunque per imparare al meglio la pista per il prossimo round della Mitjet International tra due settimane.”

Alle sue spalle, staccato di 0.256 millesimi, troviamo Andre De Marco: “Il problema qui è il caldo, ma la pista e divertente e qui la macchina si guida con gusto: devo dire che mi sono divertito. Più guido e più entro in sintonia con la macchina, quindi sono fiducioso per domani.

Sicuramente deluso e un po’ arrabbiato Federico Scionti, leader del campionato e terzo in qualifica. Scionti sentiva di avere il passo per conquistare la pole position, ma non è riuscito a mettere in pista tutti i suoi numeri, anche per un piccolo errore nell’assetto.  

QUALIFICA 2

Nelle prime fasi della qualifica Francesco Malvestiti segna subito un ottimo crono, che sembra destinato a rimanere imbattuto quando, nella fase centrale, nessuno riesce più a migliorare la propria prestazione. “Ho fatto un giro veloce all’inizio in condizioni di temperatura ideale, anche grazie ad una scia. Poi ho lavorato sul passo gara”.

Nelle fasi finali Pallot riesce però a migliorarsi: prima con un giro record che però viene cancellato per un’infrazione dei limiti della pista, poi con il giro che vale la pole position in gara due, con 1’51.435, 96 millesimi meglio di Malvestiti.

Terzo Povilas Jankavicius, che sembra anche essere l’unico a non soffrire per il caldo. “Sono un po’ preoccupato per la partenza di domani: è un po’ anomala con la curva a destra e poi subito a sinistra… e poi io non sono mai partito su questo tracciato. Vedremo”.

Sfortunati protagonisti di un contatto Filippo Mattia Fossati e Francesco Cosentino che, a causa di un’incomprensione, si vedono privati della possibilità di segnare il loro miglior tempo. 

Domattina alle 9.55 si spegneranno i semafori per Gara 1, mentre la “rolling start” di Gara 2 sarà alle 15.50. Non perdete tutta l’azione live sul canale YouTube di Mitjet Italia, sulla pagina Facebook, ma anche in TV, sul canale 163 del digitale terrestre, GO-Tv

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Spettacolare Scionti in Gara 2 a Monza!
Prossimo Articolo Misano: Pallot vince Gara 1 all'ultimo giro!

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia