In Francia è Thomas Covington il poleman della MX2

condivisioni
commenti
In Francia è Thomas Covington il poleman della MX2
Di: Adriano Dondi
09 giu 2018, 20:49

Almeno per una volta i due piloti della KTM, Pauls Jonass e Jorge Prado, si sono dovuti accontentare delle piazze d'onore, alle spalle del pilota dell'Husqvarna.

Pauls Jonass, Red Bull KTM Factory Racing
Pauls Jonass, Red Bull KTM Factory Racing
Pauls Jonass, Red Bull KTM Factory
Jorge Prado, KTM Factory Racing
Jorge Prado, Red Bull KTM Factory Racing
Jorge Prado, Red Bull KTM Factory Team

Quest’anno l’unico pilota capace di mettersi dietro il duo KTM Jonass – Prado nelle qualifiche del sabato, è stato Thomas Covington che ha primeggiato nel GP d’Europa a Valkenswaard e qui in Francia. L’americano, che in conferenza stampa ha dichiarato che il prossimo anno tornerà negli States, ha atteso circa metà gara per sferrare il suo attacco a Jorge Prado, fino a quel momento al comando della manche.

Al secondo posto termina Pauls Jonass che approfitta dell’attacco di Covington a Prado, per passare a sua volta lo spagnolo. Così che in un solo colpo, Prado si trova da primo a terzo. In quarta posizione, tenuta per tutta la qualifica, chiude il tedesco Henry Jacoby mentre per la quinta piazza c’è stata battaglia fra Ruben Fernandez – Olano Larranaga e Conrad Mewse che proprio all’ultimo passaggio fa sua posizione con Larranaga sesto e Fernandez settimo.

Ottavo è Calvin Vlaanderen in rimonta dal 14esimo posto, nono è il compagno di marca (ma non di Team) Hunter Lawrence. Jago Geerts porta la prima Yamaha al traguardo proprio davanti al nostro Samuele Bernardini, undicesimo per poco più di un secondo. Michele Cervellin fa 15esimo dopo una partenza non buona mentre è bravo Andrea Zanotti che riesce a terminare nei primi venti. Simone Furlotti, dopo un paio di giri nella Top Ten termina 23°.

GP di FRANCIA – Qualifiche MX2

1° Thomas Covington – Rockstar Husqvarna; 2° Pauls Jonass – Red Bull KTM; 3° Jorge Prado – Red Bull KTM; 4° Henry Jacobi – STC Husqvarna; 5° Conrad Mewse – Hitachi KTM; 6° Olano Larranaga – Diga Procross; 7° Ruben Fernarndez – F&H Racing Team; 8° Calvin Vlaanderen – Team HRC; 9° Hunter Lawrence – Honda 114 Motorsport; 10° Jago Geerts – Kemea Yamaha; 11° Samuele Bernardini – TM Racing Factory; 12° Ben Watson – Kemea Yamaha; 13° Ben Watson – Kemea Yamaha; 14° Michele Cervellin – SM Action Yamaha; 15° Zachary Pichon – KTM Rockets Junior’s; 16° Anton Gole – iFly JK Yamaha; 17° Anthony Bourdon – Husqvarna; 18° Andrea Zanotti – Solarys Husqvarna; 19° Josh Gilbert – Honda; 20° Davy Pootjes – LRT KTM.

 

Prossimo Articolo
Ancora una doppietta KTM: a Matterley Basin vince Jonass

Articolo precedente

Ancora una doppietta KTM: a Matterley Basin vince Jonass

Prossimo Articolo

Jorge Prado vince anche in Francia e riapre il Mondiale MX2

Jorge Prado vince anche in Francia e riapre il Mondiale MX2
Carica commenti

Su questo articolo

Serie Mondiale Cross Mx2
Evento Saint Jean
Sotto-evento Sabato
Piloti Thomas Covington , Pauls Jonass , Jorge Prado
Autore Adriano Dondi
Tipo di articolo Qualifiche